Inter, Julio Cesar e la lite con Mourinho. Il ricordo dell’ex portiere | OneFootball

Inter, Julio Cesar e la lite con Mourinho. Il ricordo dell’ex portiere

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

L’ex portiere dell’Inter Julio Cesar è intervenuto in occasione dell’evento Campioni sotto le stelle tenutosi a Biella. l’estremo difensore nerazzurro del Triplete ha voluto ricordare un curioso episodio avvenuto con il suo ex allenatore José Mourinho. Di seguito le sue parole riportate da Calciomercato.com.

MIGUEL MEDINA, Onefootball.com)

Inter, Julio Cesar e la maglia gialla della discordia. Il portiere ricorda una lite con Mourinho

Un giorno nello spogliatoio trovai un articolo con la foto di un portiere in maglia rossa. Spiegava che i colori forti mettono in difficoltà le punte. Non sapevo che lo avesse messo Mourinho. In quel periodo ci stavamo giocando lo Scudetto con la Roma e a Firenze feci un errore. Il giorno dopo Maicon mi disse che la prossima partita l’avrei giocata in maglia gialla“.

Io risposi che quelle erano i colori per le tute d’allenamento, ma Mourinho aveva già scelto il kit così decisi di andare a parlarci perché io volevo mettere il kit in nero. Lui mi disse: “Gioca come c…o vuoi. Ma non voglio un portiere che prende gol sotto le gambe, ne voglio uno che abbia carattere”. Quando ebbe finito, gli dissi che non volevo giocare in giallo. Ma lui mi obbligò. Il giorno dopo avevo la maglia gialla e vincemmo la partita“.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator