📊 Dzeko come CR7 e Messi e 1º Euro-trionfo Inter: i numeri di un derby 🤯 | OneFootball

📊 Dzeko come CR7 e Messi e 1º Euro-trionfo Inter: i numeri di un derby 🤯 | OneFootball

Icon: OneFootball

OneFootball

Tommaso Cherubini·10 maggio 2023

📊 Dzeko come CR7 e Messi e 1º Euro-trionfo Inter: i numeri di un derby 🤯

Immagine dell'articolo:📊 Dzeko come CR7 e Messi e 1º Euro-trionfo Inter: i numeri di un derby 🤯

Una partita senza storia, quella vinta dall’Inter di Inzaghi per 0-2 contro il Milan.

Questa semifinale d’andata entra anche nella storia del club nerazzurro, perché per la prima volta hanno battuto i cugini in una gara europea.


OneFootball Video


La squadra di Inzaghi si conferma anche bestia nera per questa stagione della banda di Pioli, perché con quella di stasera fanno 3 vittorie nei derby contro i rossoneri in questa stagione in tutte le competizioni: è la terza volta che succede, dopo il 1973/74 e il 1994/95.

Meriti che vanno anche alla difesa granitica nerazzurra: l’Inter ha vinto 10 degli ultimi 15 derby mantenendo la porta inviolata in 5 degli ultimi 6. Numeri strepitosi.

Dzeko ha regalato la spettacolo, con un primo gol da favola e una partita da fuoriclasse assoluto: una rete che gli ha permesso di diventare il 7º giocatore ad aver segnato almeno 20 gol in Champions dopo i 30 anni.

L’altro grande protagonista è stato indubbiamente Mkhitaryan, con una partita a tutto campo condita dal gol del raddoppio. Per la prima volta nella storia della Champions, due giocatori di almeno 34 anni o più hanno segnato in una gara a eliminazione diretta.

Capolavoro della banda di Inzaghi. Pioli avrà molto su cui lavorare in vista di martedì prossimo.