Consigli fantacalcio, i migliori attaccanti per la 14ª giornata | OneFootball

Icon: Calcio In Pillole

Calcio In Pillole

·1 dicembre 2023

Consigli fantacalcio, i migliori attaccanti per la 14ª giornata

Immagine dell'articolo:Consigli fantacalcio, i migliori attaccanti per la 14ª giornata

Prima fascia per Berardi, Soulè buona scelta anche a San Siro: ecco i migliori attaccanti di giornata

Ultimo articolo della nostra solita rassegna sui migliori giocatori da schierare per la giornata di fantacalcio. Chiudiamo, come sempre, con il pezzo forte: gli attaccanti con più probabilità di andare in gol.


OneFootball Video


Immagine dell'articolo:Consigli fantacalcio, i migliori attaccanti per la 14ª giornata

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Consigli fantacalcio, i migliori attaccanti per la 14ª giornata

MONZA vs JUVENTUS – venerdì 1 dicembre ore 20.45

Tra le mura amiche il Monza è avversario assai temibile. Pur non essendo una primissima scelta, potete dare una maglia da titolare (in mancanza di alternative di livello) a Colombo. Sa come si segna ad una big e mette sempre in campo tutta la sua determinazione e generosità. Lato Juve non tenete fuori un Vlahovic rabbioso e affamato di gol: la rete all’Inter potrebbe averlo sbloccato definitivamente. Buona scelta anche Chiesa.

Per questa partita potete attendere le formazioni ufficiali

GENOA VS EMPOLI – sabato 2 dicembre ore 15.00

Retegui dovrebbe tornare a disposizione di Gilardino, da capire se già dal primo minuto oppure a gara in corso. In ogni caso schieratelo per evitare rimpianti, ma avendo una copertura sicura e certa di prendere voto in panchina. Nell’Empoli possiamo cavalcare l’onda di Ciccio Caputo, in gol contro il Sassuolo. Rigorista, è una buona terza opzione di giornata per completare il vostro tridente offensivo titolare.

LAZIO VS CAGLIARI – sabato 2 dicembre ore 18.00

Ciro Immobile è on fire dopo la doppietta che ha steso il Celtic nell’ultimo turno di Champions League. Toccherà a lui guidare l’attacco biancoceleste anche in campionato: impossibile tenerlo fuori dopo l’ultima prestazione. E’ lui una delle nostre prime scelte di giornata. Il Cagliari, invece, fatica a trovare la via del gol: dato che potrebbe essere confermato e accentuato in questa partita. Meglio evitare gli attaccanti di Ranieri.

MILAN VS FROSINONE – sabato 2 dicembre ore 20.45

Il Milan continua a scontare l’assenza di Giroud (squalifica) e Leao (infortunio). Pertanto, toccherà ancora a Jovic guidare l’attacco rossonero. Il serbo può essere schierato: chissà che il passaggio decisivo sul rigore procurato da Theo contro la Fiorentina possa averlo galvanizzato. Stavolta può trovare la via del gol. Nel Frosinone non lasciate fuori Soulè, decisivo praticamente sempre grazie al suo sinistro magico.

LECCE VS BOLOGNA – domenica 3 dicembre ore 12.30

Il primo match della domenica ha certamente un favorito (gli ospiti), ma i padroni di casa venderanno cara la pelle. Krstovic manca al gol da diverse giornate: il Lecce ha bisogno delle sue marcature per salvarsi. Chissà che non possa ritrovare la rete contro i felsinei. Lato Bologna, invece, spicca un giocatore su tutti: quel Zirkzee che è esploso definitivamente e sta trascinando i suoi nelle zone alte della classifica. E’ in grado di segnare praticamente contro chiunque. Primissima scelta.

FIORENTINA VS SALERNITANA – domenica 3 dicembre ore 15.00

Nella viola abbiamo già inserito Beltran (sì, ci piacciono gli azzardi) come scommessa impossibile di giornata. La certezza, però, è il solito Nico Gonzalez in grado di infiammare la fascia con le sue accelerazioni. Inoltre, in questo campionato sta trovando la via del gol con maggiore continuità. Nella Salernitana restano da monitorare le condizioni di Dia. E’ l’unico attaccante dotato di una certa pericolosità. Si può schierare ma coprendosi.

UDINESE VS VERONA – domenica 3 dicembre ore 15.00

Thauvin ha trovato il primo gol su azione della stagione. Cioffi dovrebbe premiarlo schierandolo titolare contro il Verona. Se non avete alternative valide, è un’interessante terzo slot di giornata per completare il reparto offensivo. Gli ospiti, invece, hanno ottenuto 1 solo punto nelle ultime 5 giornate e sono sempre più coinvolti nella zona retrocessione. Ngonge è l’unico in grado di accendere qualche scintilla in attacco, e potete confermarlo anche in trasferta.

SASSUOLO VS ROMA – domenica 3 dicembre ore 18.00

Sfida che potrebbe regalare diversi bonus da ambo le parti. Berardi è tornato al gol con la doppietta nello scorso turno e non vorrà certamente fermarsi. Contro una difesa non solidissima come quella giallorossa può colpire nuovamente. Nella Roma è certamente da schierare la coppia LukakuDybala, con leggera preferenza verso il belga. La sua fisicità e velocità può mettere in seria difficoltà i centrali difensivi di Dionisi.

NAPOLI VS INTER – domenica 3 dicembre ore 20.45

Dopo il derby d’Italia, altra trasferta complicata per l’Inter. Al Maradona, i padroni di casa vorranno battere i propri rivali per rilanciarsi nelle zone di vertice della classifica. Osimhen tornerà dal primo minuto e non si tiene fuori: la sua fame nei big match è sempre un fattore contro qualsiasi difesa. Per l’Inter altra grande firma: il Toro Martinez è sempre più capocannoniere e vorrà battere il nigeriano anche nello scontro “diretto” tra grandi marcatori.

TORINO VS ATALANTA – lunedì 4 dicembre ore 20.45

Per l’ultima partita di questa giornata scegliamo due punte di peso e capaci di fiutare il gol con grande precisione: Zapata (grande ex dell’incontro) e Scamacca. Presumibilmente sarà un match con tanti palloni messi dentro le aree di rigore, dove potrebbe valere la legge dei grandi bomber. Inoltre, il colombiano vorrà punire i suoi ex compagni di squadra. Dategli fiducia.

PRIMA FASCIA

Visualizza l' imprint del creator