Verona, sempre più vicino il rinnovo di Faraoni | OneFootball

Icon: CalcioInPillole

CalcioInPillole

·1 ottobre 2022

Verona, sempre più vicino il rinnovo di Faraoni

Immagine dell'articolo:Verona, sempre più vicino il rinnovo di Faraoni

L’Hellas Verona e Marco Davide Faraoni sono sempre più vicini al rinnovo. L’esterno infatti è pronto a prolungare il suo rapporto con gli scaligeri fino al 30 giugno 2025. L’affare, secondo quanto riporta il portale hellaslive.it, sarebbe davvero ad un passo dalla fumata bianca.

Immagine dell'articolo:Verona, sempre più vicino il rinnovo di Faraoni

Photo by Stefano Nicoli/Speed Media/Icon Sportswire

Faraoni, ad un passo il rinnovo con il Verona

Marco Davide Faraoni ha intenzione di legarsi al Verona a vita. Infatti, secondo quanto riporta il portale hellaslive.it, l’esterno italiano è pronto a prolungare di una ulteriore stagione il suo contratto, attualmente in scadenza il 30 giugno 2024. Dunque, il giocatore vestirà la maglia degli scaligeri fino al 2025.

Classe 1991, Faraoni è arrivato al Verona nel gennaio del 2019, prima in prestito e poi riscattato dal Crotone. In questi anni il giocatore è sceso in campo 131 volte, realizzando anche 16 gol. La sua miglior stagione è stata quella 2019-20, con Ivan Juric in panchina, con 5 reti segnate in 36 gare. Ma Faraoni non ha mai fatto mancare il suo apporto anche in termini di assist. Sono infatti 20 le assistenze totali, con il record stagionale di 6, realizzato sia nella stagione 20-21 che in quella 21-22.

Tanta esperienza per uno dei capitani del Verona

Tre anni e mezzo a Verona, ma tanta esperienza pregressa per Faraoni. Cresciuto nella Lazio e nell’Inter, il giocatore ha debuttato in Serie A con i nerazzurri nel 2011. Passa poi all’Udinese prima e al Watford poi – 38 presenze in Premier League in un campionato. Torna in Friuli venendo prestato a Novara, Perugia e Crotone, prima di arrivare all’Hellas. 6 mesi in Serie B, promozione e quarta stagione in Serie A appena iniziata.

Visualizza l' imprint del creator