Tragedia in Argentina: Garcia si è tolto la vita | OneFootball

Tragedia in Argentina: Garcia si è tolto la vita

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

L’attaccante del Godoy Cruz, Morro Garcia, è stato trovato morto nel suo appartamento a Mendoza. Il ragazzo classe ’90 si stava sottoponendo a cure psichiatriche per via di una forte depressione, che purtroppo ha avuto la meglio.

Garcia aveva avuto dei problemi con la società: era stato infatti rimosso dalla squadra per volere del presidente José Manzure. Quest’ultimo aveva lasciato delle dichiarazioni in merito a dicembre: “Non puoi essere un leader e non andare in palestra, non rispettare i regimi di peso“. Infine ha aggiunto: “Non ho il minimo dubbio che il suo ciclo sia finito“.

Pertanto, dopo anche l’esclusione dalla partita contro il River e l’Indipendiente, l’uruguagio stava prendendo in considerazione l’idea di andarsene. Le squadre interessate al giocatore erano il Velez, l’Estudiantes e il Gimnasia. Per Morro Garcia questa era la sua quinta stagione con la maglia del Godoy Cruz, ma la depressione se l’è portato via.

Riposa in pace, Morro.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator