Totti-Roma, ok Miretti-Politano e rinnovo Milinkovic: le news di oggi 🔥 | OneFootball

Icon: OneFootball

OneFootball

Redazione·30 settembre 2022

Totti-Roma, ok Miretti-Politano e rinnovo Milinkovic: le news di oggi 🔥

Immagine dell'articolo:Totti-Roma, ok Miretti-Politano e rinnovo Milinkovic: le news di oggi 🔥

Conto alla rovescia e torna la Serie A dopo la sosta.

Tra le conferenze stampa della vigilia e la partenza di Dybala verso Milano (Mou deve decidere ancora se schierarlo titolare contro l’Inter), ecco le notizie più importanti di oggi.


Juve, Miretti recuperato

Buone notizie per la Juventus. Con un comunicato sull’allenamento di oggi, il club bianconero rivela che Fabio Miretti (infortunatosi con la Nazionale Under 21) è già pronto al rientro e disponibile per la gara contro il Bologna.

“Oggi la squadra si è focalizzata su e per la riconquista palla nella metà campo avversaria con ripartenza, sviluppo della manovra con attacco della linea avversaria e partitella finale. Fabio Miretti ha svolto l’intero allenamento col gruppo”, rivela la nota del club.


Inter, sfida alla Juve per Bensebaini

L’Inter disturba la Juventus sul mercato. Di qualche giorno fa la notizia dell’interesse da parte dei bianconeri per Bensebaini, in scadenza di contratto col Borussia Mönchengladbach.

Secondo La Gazzetta dello Sport, anche i nerazzurri sarebbero interessati all’esterno sinistro che potrebbe stringere un accordo a gennaio per il trasferimento a parametro zero la prossima estate o addirittura trasferirsi già a gennaio per una cifra intorno ai 5 milioni.


Milan, Calabria in forse e rinnovo Kalulu

Rebic sarà a disposizione, c’è da aspettare ancora per Theo Hernandez, Maignan e Origi. Stefano Pioli, contro l’Empoli, potrebbe non recuperare nemmeno Davide Calabria: secondo Sky Sport, il giocatore non è al 100% per via di un problema muscolare sofferto contro il Napoli.

Possibile l’utilizzo di Kalulu al suo posto, che potrebbe essere preferito a Dest. Secondo calciomercato.com, inoltre, c’è una distanza di circa 500mila euro tra domanda e offerta per il rinnovo del difensore rossonero: la volontà, comunque, è quella di chiudere la trattativa.


Napoli, due recuperi per Spalletti

Nella seduta mattutina del Napoli, in preparazione all’ottava giornata di Serie A contro il Torino, Spalletti può sorridere per due motivi in particolare.

Politano, come comunicato dal report del club, ha svolto l’intera seduta in gruppo. Personalizzato in campo per Osimhen. Lozano è rientrato dall’impegno con la Nazionale e ha svolto allenamento in gruppo. Assente invece Gaetano per sindrome para influenzale.


Roma, Mou parla prima dell’Inter

Ad un giorno dal ritorno a San Siro, José Mourinho parla a La Gazzetta dello Sport della sua Roma in vista dell’impegno contro l’Inter: “Mi ritengo fortunato ad avere avuto la possibilità di vivere a Roma e Milano”.

Poi la volontà di continuare a fare bene in giallorosso: “Proverò a vincere ancora qui con tutto me stesso. La mia voglia di trionfare non andrà mai via”. E sul ritorno di Totti: “Non esiste questo problema. Francesco è sempre stato e sempre sarà un simbolo della Roma qualsiasi cosa succeda e indipendentemente da quello che deciderà di fare nella sua vita”.


Lazio, il rinnovo di Milinkovic

Ancora in stand-by il discorso rinnovo con la Lazio per Milinkovic-Savic (in scadenza a giugno 2024). I biancocelesti vorrebbero prolungare il prima possibile, per evitare di perderlo a zero in futuro.

La valutazione attuale che ha fatto Lotito è di circa 80 milioni, ma nessuno si è ancora spinto a raggiungere quella cifra. Col Mondiale alle porte, però, SMS potrebbe mettersi ancora di più in mostra – riporta La Gazzetta dello Sport – e avere una buona occasione di trovare un top club già a gennaio.


Fiorentina, punto infermeria secondo Italiano

A due giorni dalla sfida contro l’Atalanta, Vincenzo Italiano presenta la sfida alla Dea di Gasperini: “Milenkovic è recuperato parzialmente, è in gruppo ma gestito, la condizione cresce piano piano. Sottil è una situazione in bilico. Nico è tornato ieri, vediamo tra oggi e domani, Amrabat torna oggi”.

“Jovic? Ha tutte le caratteristiche dell’attaccante di razza, ora dobbiamo cercare di fargli tornare il sorriso, non essere decisivi fa perdere fiducia. Gollini? Da qui a domenica penso lo avremo al 100% dopo il problema al ginocchio”.