🎥 Sfogo CR7, elogio a Lewa e le reazioni al 7° Pallone d'Oro di Messi | OneFootball

🎥 Sfogo CR7, elogio a Lewa e le reazioni al 7° Pallone d'Oro di Messi

Logo: OneFootball

OneFootball

Redazione

Settebello. Lionel Messi l’ha vinto ancora.

La Pulce si aggiudica di nuovo il Pallone d’Oro (per la settima volta in carriera) e stavolta lo fa nella sua nuova casa, a Parigi, vicino ad una Tour Eiffel che per l’occasione brilla solo per lui.

Il fenomeno argentino stacca Cristiano Ronaldo (solo sesto e fermo a 5 titoli) in classifica, dopo le polemiche del portoghese contro Pascal Ferré (caporedattore di France Football) a poche ore dall’assegnazione.

“Il risultato di oggi spiega le dichiarazioni di Pascal Ferré della scorsa settimana, quando ha detto che gli avevo confidato che la mia unica ambizione era finire la mia carriera con più Palloni d’Oro di Lionel Messi”.

E ancora: “Ha mentito, ha usato il mio nome per promuovere se stesso e il giornale per cui lavora. Ha mentito ancora oggi, giustificando la mia assenza dal Gala per una presunta quarantena che non ha ragione di esistere”.

La serata di Messi, invece, è stata un successone dopo la consegna direttamente da parte dell’amico Suarez, contraddistinta dal grande fair-play verso il secondo classificato, Robert Lewandowski: “Meriti il tuo Pallone d’Oro. L’anno scorso tutti erano d’accordo sul fatto che saresti stato il grande vincitore di questo premio. È un trofeo che dovrebbe avere a casa, spero che France Football lo risarcisca”.

Sui social, però, non tutti hanno preso bene lo stradominio dell’argentino, e hanno dato voce alla loro polemica appena venuti a conoscenza della sua ennesima vittoria.

Una decisione che continuerà a far discutere.