Serie A: i 5⃣ migliori giocatori ad aver indossato il numero 5

Onefootball

Andrea Agostinelli

Immagine dell'articolo: Serie A: i 5⃣ migliori giocatori ad aver indossato il numero 5

Il 5 è un numero dispari, primo, malvagio, congruente e pentatopico.

A scuola rappresenta un’insufficienza mentre nella smorfia rappresenta la mano.

Video Content

Questi, invece, sono i 5 migliori calciatori ad averlo indossato in Serie A.

Un piccolo ma fondamentale disclaimer: abbiamo inserito in questa lista solo i giocatori che hanno scelto volontariamente di indossare il numero 5 o che almeno abbiano avuto anche il loro cognome stampato sulla maglietta.


5 – DANIELE CONTI

Per comprendere l’eredità di Daniele Conti per il calcio italiano basti pensare che ufficialmente la maglia numero 5 non è mai stata ritirata ufficialmente dal Cagliari eppure nessun giocatore rossoblu l’ha più indossata dopo il suo ritiro.


4 – EUGENIO CORINI

È stato leader tecnico e capitano del Chievo dei miracoli di Luigi Del Neri dopo di che è diventato il geometra del Palermo di Massimo Zamparini, quello che dalla Serie B passò alla Coppa Uefa.

Uno degli ultimi esemplari di regista vecchio stampo, un centrocampista dotato di tecnica e carisma, capace di raccogliere 337 presenze in Serie A.


3 – ALESSANDRO COSTACURTA

Video Content

A Billy del numero di maglia non è mai importato molto. Ha indossato il 5 così come il 29, l’11 e il 19.

Per lui contava solo vincere e nella sua carriera in rossonero ci è riuscito alla grande, come dimostrano i sette Scudetti conquistati tra il 1988 e il 2004.


2 – DEJAN STANKOVIC

Video Content

Una dinamo in grado di generare energia all’infinito ma soprattutto di sfoderare prodezze balistiche senza senso.


1- MIRALEM PJANIC

Video Content

Intelligenza tattica e visione di gioco al servizio di un talento sterminato.

Probabilmente i prossimi saranno i suoi ultimi mesi in Serie A per cui cerchiamo di goderci il più possibile la bellezza generata dalle sue giocate.