🎥 Santi Cazorla e il Mascara ungherese: i Bellissimi di Onefootball

Onefootball

Mario De Zanet

Immagine dell'articolo: 🎥 Santi Cazorla e il Mascara ungherese: i Bellissimi di Onefootball

C’è talmente tanto calcio che non ce la facciamo a stare dietro ai gol spettacolari – e degni di nota.

Ma d’altronde dopo oltre 3 mesi di digiuno non ci lamentiamo affatto, anzi vi veniamo incontro con questa bellissima selezioni di gol approvati al 100% dalla redazione di OneFootball.

In rapida successione: l’assist di Santi Cazorla per la volè di Moreno, il tacco di Benzema, il Messi giapponese, il razzo katyusha di Malinovskyi e la reincarnazione sportiva di Maresca del campionato ungherese


5 – GERARD MORENO  (Villarreal – Valencia)

L’assist del mago Santi Cazorla è qualcosa di fenomenale. Non ci sono parole per descrivere altrimenti un gol al volo in tre tocchi.


4 – CASEMIRO (Espanyol- Real Madrid)

El Taconazo. Benzema restituisce simbolicamente l’assist di tacco che ricevette da Guti nel 2010: stavolta il francese è l’uomo che illumina, Casemiro finalizza. Una magia che ricorderemo per tanto tempo.


3 –  TAKAHIRO KUNIMOTO (Ulsan-Jeonbuk)

La collaborazione della difesa è determinante, non possiamo negarlo. Ma non si può che rendere merito a Takahiro Kunimoto per questa arrogante serpentina che gli ha regalato il primo gol della stagione K League 2020: l’arrendevolezza della retroguardia dell’Ulsan si può spiegare considerando che era il 96esimo.

Video Content

2- RUSLAN MALINOVSKYI (Atalanta-Lazio)

Non ci stuferemo mai di vedere questa saetta dell’ucraino dell’attacco. Procedete sino a 02:40. Se l’avete già visto, riguardatelo. Se vi manca, ve lo consigliamo vivamente.


1- BENJAMIN BABATI  (Zalaegerszeg – MOL Fehervar)

Cosa c’è di più poetico di un gol da centrocampo alla Giuseppe Mascara dei bei tempi del Catania però nella stupenda cornice della lotta retrocessione della prima divisione ungherese?

Ci sono addirittura gli spettatori. Insomma,  è perfetto.