🎥 Real da leggenda: Casemiro esalta Carletto, Florentino punta Bernabeu | OneFootball

🎥 Real da leggenda: Casemiro esalta Carletto, Florentino punta Bernabeu

Logo: OneFootball

OneFootball

Davide Zanelli

È l’ennesimo trionfo del Real Madrid di Carlo Ancelotti, è l’ennesimo trofeo, il trentesimo (sì, 30!) di Florentino Perez da presidente delle Merengues. È l’apoteosi di un club che ormai sconfina nella leggenda.

La vittoria in Supercoppa UEFA del Real Madrid, grazie ai gol di David Alaba e Karim Benzema, rappresenta la ciliegina sulla torta dopo una stagione a dir poco incredibile.

Al termine del trionfo di Helsinki, Florentino Perez, a cui ora manca solo un titolo per raggiungere il mito Santiago Bernabeu, ha spiegato i segreti del suo Real.

Casemiro, autore dell’ennesima prestazione monumentale, ha invece esaltato ancora una volta Carlo Ancelotti, con il quale, come tanti altri giocatori blancos, ha un rapporto molto speciale.

“È un signore del calcio”, ha detto il centrocampista brasiliano.

L’allenatore di Reggiolo, divenuto recordman di vittorie in Supercoppa UEFA, continua a infrangere primati e a essere idolatrato dal popolo madridista.

Lui, con la consueta tranquillità, si gode la vittoria ed esalta il solito, infallibile Karim Benzema, che si avvia verso la vittoria di uno strameritato Pallone d’Oro.

Un altro trofeo per la Casa Blanca, dove già si guarda alla nuova stagione. Domenica sera, sul campo dell’Almeria neopromosso, andrà in scena la prima partita di campionato della squadra di Ancelotti.

L’imperativo è sempre lo stesso: vincere.