Rassegna stampa 30/11/2021 | OneFootball

Rassegna stampa 30/11/2021

Logo: Zerocinquantuno

Zerocinquantuno

Tempo di Lettura: 2 minuti

CORRIERE DI BOLOGNA

LA ZONA ARNAUTOVIC VALE IL 6° POSTO

Bologna da record con 21 punti. Da Marko 6 gol tutti dopo il 75′. Miglior partenza alla 14^ dal 2002 con Guidolin. In salita: ora tocca a Roma e Fiorentina, due esami difficili nei quali i rossoblù devono migliorare in attacco. Al Picco 2,5 expected goals, ma la rete è arrivata solo su rigore.

GAZZETTA DELLO SPORT

PERCHÉ ORA IL BOLOGNA VOLA

Dall’evoluzione di Sinisa all’effetto Arnautovic. Il dogma del tecnico: si può migliorare sempre. La squadra è con lui. L’allenatore: la svolta di Miha, duttilità e idee per 6 punti in più. Il cannoniere: Arna va oltre i gol, è sempre più l’Ibra del BFC. Il gruppo: leader ovunque, giovani ‘adulti’ e senatori di peso. L’ambiente: grande entusiasmo, 40 mila tifosi per Roma e Fiorentina.

REPUBBLICA

LA RICETTA DI SINISA

Obiettivo: fermare la Roma e vedere l’Europa. Come contro la Lazio si profila un Bologna coperto ma non rinunciatario. De Silvestri migliora, però fra Orsolini e Skov Olsen tira aria di staffetta. Al Dall’Ara sedicimila tifosi e il tabù Mourinho, che ha sempre battuto i rossoblù.

RESTO DEL CARLINO

ARNA, LO SPECIAL ONE ROSSOBLÙ RITROVA MOU

Dal triplete con l’Inter al Dall’Ara, da ‘bambino’ nerazzurro a leader: domani Marko riabbraccia José, suo tecnico nel 2009/10. Il portoghese tentò di portare allo United l’austriaco, che allora giocava nel West Ham. La Roma, Sinisa e il mercato: l’ora dell’Orso. De Silvestri non al meglio, Mbaye out: domani probabile conferma per Riccardo, che in poche settimane si gioca il futuro. Atalanta e Fiorentina monitorano: i bergamaschi sono interessati e ‘offrono’ Miranchuk, i viola continuano a seguirlo ma Berardi resta in pole. Da Reynolds a Perez: idee giallorosse per Mihajlovic. Ma gli esuberi e il caso Schouten bloccano i lavori. Hickey: «Dell’Italia mi piace davvero tutto». Lo scozzese si racconta al Guardian: «Mihajlovic prezioso per me. In futuro mi vedrei bene in Premier, ma ora penso solo al Bologna».

Foto: Getty Images

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator