Quanti gol ha fatto Cristiano Ronaldo in carriera? Le statistiche di CR7

Logo: Calcionews24

Calcionews24

Immagine dell'articolo: Quanti gol ha fatto Cristiano Ronaldo in carriera? Le statistiche di CR7

Ecco quanti gol ha fatto Cristiano Ronaldo nei club e in Nazionale: le statistiche del fenomeno portoghese in carriera

Nonostante la prima stagione “italiana” con la maglia della Juventus non si sia conclusa con la conquista della tanto desiderata Champions League, l’impatto di Cristiano Ronaldo con il calcio italiano è stato sicuramente positivo. Quanti gol ha fatto Cristiano Ronaldo? CR7, arrivato a Torino dal Real Madrid per 117 milioni di euro nell’estate 2018, è alla sua 3ª stagione con la maglia bianconera sulle spalle, e l’ha cominciata come aveva terminato il 2° anno: segnando con grande continuità: 3 gol per lui nelle prime 2 giornate di campionato.

Dopo aver concluso il 2018/2019 aggiungendo al suo già ricco Palmares una Supercoppa italiana e uno Scudetto con 28 gol totali in 43 presenze (21 in 31 in Serie A), nel 2019/2020 ha totalizzato 33 presenze e 31 gol in Serie A, 8 presenze e 4 reti in Champions League e 4 presenze e 2 reti in Coppa Italia, che sommate alla Supercoppa Italiana fanno 37 gol in 46 presenze. Il portoghese, pur non riuscendo a conquistare il titolo di campione d’Europa, si è dunque confermato a livelli realizzativi elevatissimi anche in Italia e ha superato le cifre del primo anno.

Il 9 febbraio 2020, andando a segno per 10 partite consecutive in Serie A, dopo aver ricevuto il premio di miglior giocatore del massimo campionato italiano del mese di gennaio, ha superato il primato stabilito in bianconero da David Trezeguet nel dicembre del 2005. Il 22 febbraio ha raggiunto quindi Quagliarella e Batistuta, trovando il goal per 11 partite di fila. Il 26 luglio, andando a segno nella sfida con la Sampdoria, CR7 ha raggiunto Gerd Müller a quota 735 gol in carriera, entrando nella top 5 assoluto dei migliori marcatori di sempre.

L’attaccante della Juventus è diventato anche il giocatore con il maggior numero di vittorie in Champions League (102), scavalcando dunque l’ex compagno di squadra Iker Casillas, ed ha eguagliato un’altra leggenda, Raúl, riuscendo a trovare il gol contro 33 squadre diverse in Champions League.

Con la maglia della Nazionale portoghese ha invece chiuso il suo 2018/2019 conquistando la Nations League, suo 30° titolo in carriera, e ha trascinato i suoi in finale segnando una strepitosa tripletta nella semifinale contro la Svizzera. Nel 2019/2020 CR7 con il poker rifilato alla Lituania è diventato inoltre il giocatore più prolifico di sempre nelle Qualificazioni Europee superando il precedente primatista, l’irlandese Robbie Keane, e lunedì 14 ottobre, realizzando un calcio di rigore contro l’Ucraina, ha raggiunto il traguardo dei 700 gol in gare ufficiali in carriera. Grazie alla doppietta in Nations League contro la Svezia, inoltre, CR7 ha superato i 100 gol segnati con il Portogallo, avvicinando il primato all-time di un giocatore in Nazionale detenuto dall’iraniano Ali Daei con 109 reti.

Prima di approdare in Italia, nelle 16 stagioni giocate precedentemente in carriera con le maglie di Sporting Lisbona, Manchester United e Real Madrid, solo in 7 di queste il campione di Fuchal era sceso sotto i 40 gol, l’ultima nel 2009/2010, la prima disputata con la maglia delle Merengues (2008/2009, 2006/2007, 2005/2006, 2004/2005, 2003/2004 e 2002/2003). Ecco nello specifico le reti realizzate da Cristiano Ronaldo in carriera.

Cristiano Ronaldo: Gol e presenze per stagione

Cristiano Ronaldo: Gol e presenze per squadra