PSG, la Coppa è tua! Ma quanti infortuni...

OneFootball

Mario De Zanet

Immagine dell'articolo: PSG, la Coppa è tua! Ma quanti infortuni...

La si attendeva.

Questa finale di Coppa di Lega aveva un legame particolare con l’Italia: Juventus e Atalanta osservavano interessate, e lo spettacolo, come prevedibile, non è stato esaltante.

Lo 0-0 dei primi 90 minuti ha raccolto ben pochi apprezzamenti dagli appassionati. Non sono bastati nemmeno i supplementari e così i rigori hanno premiato il PSG: decisivo l’errore di Traoré.

Non succede molto, allo Stade de France, dove il PSG costruisce qualcosa di più, attraverso qualche lampo di Neymar, ma raramente il Lione rischia, grazie anche all’ottima prestazione di Denayer.

Le fiammate, vere, arrivano soltanto negli ultimi istanti del match, in particolare con la girata di testa di O’Ney, alzata in angolo da Lopes.

Guimaraes e Verratti sono tra i migliori in campo, ma le loro geometrie non sono sufficienti ad innescare trame di gioco interessanti.

Il PSG, inoltre, deve preoccuparsi ulteriormente dopo l’infortunio di Mbappé: sia uno spento Icardi sia Kurzawa escono rispettivamente per problemi alla coscia ed ai flessori, mentre al termine dei regolamentari viene sostituito anche Thiago Silva per un fastidio muscolare.

Tutto sarà da valutare, ma inevitabilmente Tuchel non esce sorridendo da questa serata. Come Garcia, che certo non ha osservato un Lione in grande spolvero.