PSG, Kean non si ferma più: a segno anche contro il Bordeaux

Logo: OneFootball

OneFootball

Andrea Agostinelli

Immagine dell'articolo: PSG, Kean non si ferma più: a segno anche contro il Bordeaux

Ancora una battuta d’arresto per il PSG in Ligue 1.

Dopo la sconfitta sul campo del Monaco di settimana scorsa, la squadra di Tuchel incappa in un pareggio casalingo per 2-2 contro il Bordeaux.

Una striscia negativa che potrebbe permettere al Lille di agganciare il PSG in vetta alla classifica in caso di vittoria domani sera contro il Saint Etienne.

Una delle poche note positive di serata per il PSG è il gol del momentaneo 2-1 realizzato da Moise Kean con un rapido tap-in dopo la parata del portiere del Bordeaux Benoit Costil su una conclusione dal limite dell’area di Kylian Mbappé.

L’attaccante italiano ha realizzato quattro reti totali nelle sue prime sei presenze in campionato, raddoppiando di fatto quanto fatto nella scorsa stagione con l’Everton.

Inoltre era dal 1995 che un giocatore del PSG non trovava la via del gol in tutte le sue prime tre presenze casalinghe (Dely Valdes).