PSG: Galtier sarà il nuovo tecnico, ma occorre liberare Pochettino | OneFootball

PSG: Galtier sarà il nuovo tecnico, ma occorre liberare Pochettino

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

Christophe Galtier sarà il nuovo tecnico del PSG, ma prima serve risolvere il contratto di Mauricio Pochettino. Mancano alcuni cavilli burocratici ma il francese siederà sulla panchina del Parco dei Principi.

(Photo by ALAIN JOCARD, Onefootball.com)

Galtier al PSG, serve l’addio di Pochettino

Mancano ancora alcuni cavilli burocratici per fare in modo che il quadro si completi. Christophe Galtier ha lasciato la panchina del Nizza per lasciare spazio a Lucien Favre – annunciato ufficialmente il ritorno del tecnico ai rossoneri. Sarà lui a guidare il Paris Saint-Germain nella prossima stagione. Non ci sono più dubbi ormai, ma gli incastri non sono ancora completi. Prima di chiudere il cerchio serve risolvere il contratto di Mauricio Pochettino. Dopo un anno e mezzo in chiaroscuro, l’argentino verrà sollevato dal suo incarico al Parco dei Principi.

Come riporta L’Equipe però i discorsi fra l’entourage dell’ex Tottenham e la dirigenza parigini non sono conclusi. Il contratto in essere è valido fino al 30 giugno 2023 e serve un accordo economico sulla buonuscita. In più pare che ci siano delle discussioni in merito ad alcuni bonus, che secondo Pochettino devono essere corrisposti. Solamente questioni formali dunque, che non dovrebbero in alcun modo intaccare il quadro delle panchine della prossima stagione di Ligue 1.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator