Provedel: «Vi racconto la parata su Pavoletti. Contavano solo i tre punti» | OneFootball

Icon: Cagliarinews24

Cagliarinews24

·3 dicembre 2023

Provedel: «Vi racconto la parata su Pavoletti. Contavano solo i tre punti»

Immagine dell'articolo:Provedel: «Vi racconto la parata su Pavoletti. Contavano solo i tre punti»

Ivan Provedel, portiere della Lazio di Maurizio Sarri, ha parlato della partita vinta contro il Cagliari di Claudio Ranieri

E’ intervenuto a Lazio Style Channel il portiere biancoceleste Ivan Provedel, autore di una parata salvarisultato sull’attaccante Leonardo Pavoletti. Il classe 94′ ex Udinese e Spezia ha parlato così dopo la sfida tra la Lazio di Maurizio Sarri ed il Cagliari di mister Claudio Ranieri. Le sue parole:

«Parata sul finale? Una parata che, per come si è sviluppata, non era nè bassa e nè alta, era a abbastanza a metà altezza, è andata bene. Di scontato non c’è nulla, uomo in meno o in più è difficile, sono in un momento di salute loro, ci si può aspettare da noi di non arrivare all’ultimo secondo di soffrire così. Arrivavamo da una settimana che ci ha portato via tanto a livello nervoso, per Salerno e il grande risultato con il Celtic. Oggi contava solo fare i tre punti, deve essere quel che conta e ci teniamo stretto. Dobbiamo avere l’umiltà di sapere che non si può sempre vincere in maniera eclatante ma anche con partite brutte, avevamo un avversario molto organizzato che ha giocato tutto negli ultimi minuti. Euro24? Faccio sempre del mio meglio, ho avuto la fortuna di essere notato e chiamato in Nazionale, cercherò ancora di fare del mio meglio per essere presente alla fase finale. Sono scelte di Spalletti e lo ringrazio. Difesa? Hanno superato l’esame, su questo non ho mai avuto dubbi, è gente che tiene al gruppo. Se lavori così alla fine farai bene, sono contento per loro perché il clean sheet per difensori e portiere è un qualcosa in più».

Visualizza l' imprint del creator