🔴 Politano-Spinazzola, la giornata: in arrivo le firme sui contratti

OneFootball

Francesco Porzio

Immagine dell'articolo: 🔴 Politano-Spinazzola, la giornata: in arrivo le firme sui contratti

Uno degli scambi più sorprendenti di questa sessione di calciomercato. Nel giro di 24 ore Inter e Roma hanno chiuso per lo scambio con Matteo Politano in giallorosso e Leonardo Spinazzola in nerazzurro. Entrambi i giocatori verranno valutati 28 milioni di euro, consentendo ai club di poter fare una plusvalenza (Spinazzola a bilancio era valutato 26,5 milioni, Politano 17,9).

La giornata minuto per minuto: questo articolo è in costante aggiornamento. 


15.25 – Intanto la Roma ha diramato la lista dei convocati dove per il momento non figura Matteo Politano, ma è probabile che il suo nome venga poi aggiunto dopo gli annunci.

15.20 – Concluse le visite mediche sia di Politano che di Spinazzola. Adesso i due andranno a firmare i contratti prima di essere annunciati.


15.00 – La Roma pubblica le foto delle visite mediche di Matteo Politano su Twitter.

14.30 – Ultimo passaggio per Leonardo Spinazzola prima dell’ufficialità: al CONI il laterale ormai ex Roma sta ultimando i test fisici.

13.10 – Terminate le visite mediche di Politano, adesso atteso a Trigoria per la firma sul contratto.

12.00 – Sono attualmente in corso le visite mediche dei due giocatori. In attesa delle firme che arriveranno nel pomeriggio.

10.30 – Anche Leonardo Spinazzola è arrivato in quella che sarà la sua nuova città. L’esterno ormai ex Roma è stato intercettato dai giornalisti presenti a Linate, prima di svolgere le visite mediche all’Humanitas di Rozzano.

9.50 – Matteo Politano è arrivato puntale a Villa Stuart dove sosterrà in mattinata le visite mediche di rito con la Roma prima di mettere la firma sul contratto.

9.37 – La Roma pubblica la prima foto sui propri canali social di Politano all’arrivo a Fiumicino.

9.15 – Matteo Politano è arrivato a Roma. Alle ore 10 sono previste le visite mediche a Villa Stuart.


8.00 – Politano parte da Milano verso Roma, dove è atteso in mattinata per le visite di rito.