Pjanic📱 Milan verdeoro e Pellegrini: il mercato di oggi🤑

Logo: OneFootball

OneFootball

Mario De Zanet

Immagine dell'articolo: https://image-service.onefootball.com/crop/face?h=810&image=https%3A%2F%2Fwp-images.onefootball.com%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F24%2F2021%2F07%2Fimago0048982331h-1000x667.jpg&q=25&w=1080

Vi siete persi qualcosa? Qualche notizia l’avete sottovalutata? Ecco quel che è avvenuto oggi per quanto riguarda il calciomercato. Prosegue il tormentone Pjanic, e tutto il resto.

Juventus: il like di Miralem

Miralem Pjanic si spinge verso la Juventus. La sua intenzione di lasciare Barcellona è chiara e i blaugrana sono disposti a lasciarlo andare gratis.

La Juventus ci sta lavorando e Pjanic approva: il bosniaco ha lasciato anche un ‘Mi piace’ su ‘Instagram’ al post del collega della Gazzetta Carlo Laudisa riguardante proprio questa trattativa.

Inter: non solo l’erede di Hakimi

Secondo quanto rivelato da Tuttosport, l’Inter ha parlato con il Paris Saint-Germain di Layvin Kurzawa.

Nonostante la priorità sia la fascia destra dopo la partenza di Achraf Hakimi, i nerazzurri studiano il mercato e valutano le opportunità. Una di queste potrebbe essere proprio il terzino sinistro francese classe 1992 in forza al PSG.

Il suo contratto scade nel 2024, ma il giocatore è fuori dal progetto di Mauricio Pochettino e lascerà Parigi in estate. Marotta e Ausilio vorrebbero regalare a Simone Inzaghi un altro mancino naturale, oltre a Dimarco.

Milan: passione Brasile

Il Milan ha messo gli occhi su Kaio Jorge, per il quale il Santos chiederebbe non meno di 10 milioni di euro. Al contrario i rossoneri sarebbe pronti a spingersi sino ad un massimo di 5 milioni.

Immagine dell'articolo: https://image-service.onefootball.com/resize?fit=max&h=721&image=https%3A%2F%2Fwp-images.onefootball.com%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F24%2F2021%2F07%2Fimago1002519146h-scaled.jpg&q=25&w=1080

Stando a quanto riporta l’edizione online della Gazzetta dello Sport, il club di Via Aldo Rossi sarebbe interessato anche a Tete, giovane brasiliano classe 200 dello Shakhtar Donetsk, ma Maldini prenderà in considerazione questa opzione solo nel caso in cui Kaio Jorge sfumasse.

Napoli: Mario Rui dovrebbe rimanere

Secondo quanto dichiarato dal suo agente a Radio Marte, Mario Rui non dovrebbe partire. Ecco quanto dichiarato da Mario Giuffredi: “Il Napoli ha messo tutti sul mercato, anche Mario Rui. Ci sono stati sondaggi da alcune squadre turche ma sono nati e finiti lì. In questo momento mancano gli accordi economici e il gradimento. Credo che resterà al Napoli.”

Roma: non è l’ora di Pellegrini

Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma, ha il contratto in scadenza per il prossimo giugno. I giallorossi, stando a quanto riportato calciomercato.com, sarebbero al momento totalmente concentrati sul mercato e vorrebbero posticipare il discorso di un nuovo accordo con il classe ’96 a settembre.

L’obiettivo è quello di andare avanti insieme, ma non basterà rimuovere la clausola da 30 milioni che pende sul cartellino del giocatore. Il club dovrà infatti fare un passo avanti sull’ingaggio.

Lazio: Pereira chiama Tare

Andreas Pereira sogna la Lazio. Il prestito è finito ed ha fatto ritorno a Manchester, ma la sua speranza è quella di mettersi in mostra con la maglia biancoceleste, magari giocando di più e non solo scampoli di partita. Ecco le parole del giocatore a Gianlucadimarzio.com:”Alla Lazio ho sempre dato il massimo nel tempo che mi è stato concesso. Penso che le mie prestazioni potrebbero essere migliori se avessi più minuti a disposizione e più libertà di giocare. Quando entri a fine partita, il compito che devi svolgere tatticamente non è il migliore. Mi piacerebbe tornare in biancoceleste se mi fosse concesso più tempo”.