Pallone d’Oro, Dani Alves a sorpresa: “Sarebbe bello darlo ad Eriksen” | OneFootball

Pallone d’Oro, Dani Alves a sorpresa: “Sarebbe bello darlo ad Eriksen”

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

La premiazione del Pallone d’Oro 2021 è alle porte, e continuano a susseguirsi voci, pareri ed opinioni sulla sua attribuzione. L’ultima voce a dire la sua sulla tanto attesa cerimonia è Dani Alves, che ha detto la sua ai microfoni di Sky Sport. Il giocatore del Barcellona ha messo una buona parola su Christian Eriksen, il quale a parer suo meriterebbe il Pallone d’Oro per il difficile momento passato dopo il malore accusato agli Europei.

Le parole di Dani Alves

“Per me quest’anno il Pallone d’Oro lo meriterebbe Eriksen, per quello che ha passato. Sarebbe un messaggio forte per tutto il mondo del calcio, la gente avrebbe più sensibilità. Messi è il migliore, lo è da 20 anni, ma per tutti sarebbe bello se lo vincesse Eriksen”.

Nonostante Messi sia il favorito numero uno per la vittoria di quest’anno, Dani Alves non ha dubbi, attribuirebbe il tanto ambito premio al danese. L’idea sarebbe quella di dare un segnale forte al mondo intero, mettendo per una volta da parte i meriti sportivi ottenuti in campo.

“Penso che in questa occasione c’era la possibilità di mandare un messaggio al mondo e ai giovani per dire che il calcio è molto più di un Pallone d’Oro, di un ‘The Best’ o di tutto quello che la gente può immaginare. Il nostro è un rischio che corriamo ogni volta che siamo in campo, può succedere qualcosa in qualunque momento. Ho avuto compagni che sono morti giocando a calcio. La gente, quando succedono queste cose, deve avere più sensibilità“. Così ha concluso Dani Alves.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator