🧐 Nkunku-Chelsea, non è ancora fatta: il Piano B in caso di problemi col Lipsia | OneFootball

Icon: PianetaChampions

PianetaChampions

·2 ottobre 2022

🧐 Nkunku-Chelsea, non è ancora fatta: il Piano B in caso di problemi col Lipsia

Immagine dell'articolo:🧐 Nkunku-Chelsea, non è ancora fatta: il Piano B in caso di problemi col Lipsia

Dopo l’indiscrezione delle visite mediche effettuate dall’attaccante Christopher Nkunku per conto del Chelsea, tutti i media stanno cercando di approfondire l’eventuale passaggio ai Blues del classe ’97.

Secondo quanto scrive Fabrizio Romano, tutte le parti coinvolte volevano tenere segrete le visite mediche. Il motivo è da ricondurre al fatto che la trattativa non è stato ancora definita completamente. Il Chelsea ed il Lipsia devono ancora trovare un accordo su commissioni e modalità di pagamento. Nel caso in cui si dovesse complicare l’affare, gli inglesi sono pronti ad esercitare la clausola da 60 milioni di euro presente nel contratto dell’attaccante che si attiverà a partire dal 2023.

Visualizza l' imprint del creator