Niente Pallone d’Oro? France Football elegge il miglior 11 di sempre

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

Immagine dell'articolo: Niente Pallone d’Oro? France Football elegge il miglior 11 di sempre

Quest’anno, come ben si sa, la rivista France Football non assegnerà l’ambitissimo Pallone d’Oro. Dall’anno in cui è stato istituito, il 1956, non era mai successo. Colpa del COVID che ha portato alla chiusura anticipata di alcuni tornei (Ligue 1 su tutti) e alla fine posticipata degli altri.

La rivista francese, tuttavia, ha voluto, comunque, dare vita a qualcosa di prestigioso. France Football, infatti, eleggerà il miglior 11 di tutti i tempi. I 170 giornalisti che, solitamente, si occupano di votare per il Pallone d’Oro dovranno, appunto, scegliere tra 110 candidati la formazione più forte della storia, schierata con un 3-4-3.

110 nominati che sono stati suddivisi così: 

10 PORTIERI (uno da scegliere):

  1. Gordon Banks
  2. Thomas Nkono
  3. Gianluigi Buffon
  4. Peter Schmeichel
  5. Iker Casillas
  6. Edwin van der Sar
  7. Sepp Maier
  8. Lev Yashin
  9. Manuel Neuer
  10. Dino Zoff

Presenti, dunque, ben due estremi difensori italiani, Zoff e Buffon. Buffon che è anche l’unico ancora in attività assieme al capitano del Bayern Monaco, Manuel Neuer. Da sottolineare anche la presenza dell’unico portiere capace di vincere il Pallone d’Oro, Lev Yashin. Assente, invece, Oliver Kahn, storico portiere di Bayern Monaco e Germania, miglior giocatore del Mondiale 2002.

10 TERZINI DESTRI (uno da scegliere):

  1. Giuseppe Bergomi
  2. Manfred Kaltz
  3. Cafú
  4. Philipp Lahm
  5. Carlos Alberto
  6. Wim Suurbier
  7. Djalma Santos
  8. Lilian Thuram
  9. Claudio Gentile
  10. Berti Vogts

Anche in questo caso Italia presente con due nominati, ovvero lo storico capitano dell’Inter, Beppe Bergomi, dichiaratosi sorpreso dalla sua candidatura e il grande difensore degli anni ’70/’80 della Juventus, Claudio Gentile. Ex bianconero come Lilian Thuram. Due candidati anche per il Brasile. Nominati, infatti, l’ex Roma e Milan Cafù e Carlos Alberto, considerato da molti il miglior terzino della storia.

10 DIFENSORI CENTRALI (uno da scegliere):

  1. Franco Baresi
  2. Bobby Moore
  3. Franz Beckenbauer
  4. Daniel Passarella
  5. Fabio Cannavaro
  6. Mathias Sammer
  7. Marcel Desailly
  8. Gaetano Scirea
  9. Ronald Koeman
  10. Sergio Ramos

L’Italia si è sempre distinta per la grande fase difensiva e per i grandi difensori. Infatti sono ben 3 i candidati azzurri tra i migliori di sempre. France Football ha scelto la bandiera del Milan, Franco Baresi, il Pallone d’Oro del 2006, Fabio Cannavaro e l’indimenticato Gaetano Scirea. Non poteva mancare la presenza del Kaiser, Franz Beckenbauer. Manca all’appello, invece, Alessandro Nesta. Come per i portieri, anche qui è presente qualche giocatore in attività. In questo caso è solo uno e si tratta di Sergio Ramos.

10 TERZINI SINISTRI (uno da scegliere):

  1. Andreas Brehme
  2. Paul Breitner
  3. Antonio Cabrini
  4. Giacinto Facchetti
  5. Junior
  6. Ruud Krol
  7. Paolo Maldini
  8. Marcelo
  9. Nilton Santos
  10. Roberto Carlos

Anche in questo caso folta presenza italiana. Nominati Cabrini, il grande Giacinto Facchetti e Paolo Maldini, considerato dai più uno dei migliori calciatori italiani della storia. Tre anche i terzini brasiliani: l’asse della nazionale carioca negli anni’80, Junior; il rimpianto nerazzurro, Roberto Carlos; la colonna portante del Real Madrid, Marcelo (unico in attività).

20 CENTROCAMPISTI DIFENSIVI (due da scegliere):

  1. Jozsef Bozsik
  2. Sergio Busquets
  3. Didi
  4. Paulo Roberto Falcao
  5. Steven Gerrard
  6. Gerson
  7. Pep Guardiola
  8. Josef Masopust
  9. Lothar Matthaeus
  10. Andrea Pirlo
  11. Johan Neeskens
  12. Fernando Redondo
  13. Frank Rijkaard
  14. Bernd Schuster
  15. Clarence Seedorf
  16. Luis Suarez
  17. Marco Tardelli
  18. Jean Tigana
  19. Xabi Alonso
  20. Xavi

Solo due gli italiani tra i candidati per il ruolo di centrocampista difensivo, il Maestro Andrea Pirlo e Marco Tardelli. A farla da padrone, tuttavia, la Spagna con ben 4 nomination: Busquets (unico in attività); Guardiola; Xabi Alonso; Xavi. Assente Frank Lampard.

20 CENTROCAMPISTI OFFENSIVI (due da scegliere):

  1. Roberto Baggio
  2. Bobby Charlton
  3. Alfredo Di Stefano
  4. Enzo Francescoli
  5. Ruud Gullit
  6. Gheorghe Hagi
  7. Andres Iniesta
  8. Raymond Kopa
  9. Laszlo Kubala
  10. Diego Armando Maradona
  11. Sandro Mazzola
  12. Pelé
  13. Michel Platini
  14. Ferenc Puskas
  15. Gianni Rivera
  16. Juan Alberto Schiaffino
  17. Socrates
  18. Francesco Totti
  19. Zico
  20. Zinedine Zidane

La scelta più difficile, sicuramente, sarà qui. Tra i venti candidati di France Football ci sono, infatti, i migliori calciatori della storia del calcio. Giocatori del calibro di Pelè, Maradona, Roberto Baggio, Francesco Totti, Platini, Zidane e Puskas. Senza dimenticare Di Stefano, Gianni Rivera e Mazzola o Gullit e Iniesta (l’ultimo a ritirarsi).

10 ALI DESTRE (uno da scegliere):

  1. David Beckham
  2. George Best
  3. Samuel Eto’o
  4. Luis Figo
  5. Garrincha
  6. Jairzinho
  7. Kevin Keegan
  8. Stanley Matthews
  9. Lionel Messi
  10. Arjen Robben

Per il ruolo di ala destra, diversi sono i nomi del calcio moderno. Si va dai campioni dei primi anni 2000 come Beckham e Figo ai più recenti Robben ed Eto’o (infuriatosi perchè non inserito come punta). Tuttavia, nonostante la presenza di Garrincha e Best, il favorito è Lionel Messi.

10 ALI SINISTRE (uno da scegliere):

  1. Oleg Blokhine
  2. Cristiano Ronaldo
  3. Dragan Dzajic
  4. Ryan Giggs
  5. Thierry Henry
  6. Rivaldo
  7. Rivelino
  8. Ronaldinho
  9. Karl-Heinz Rummenigge
  10. Hristo Stoichkov

Imbarazzo della scelta anche in questo caso. I 170 giornalisti, infatti, dovranno scegliere tra giocatori del calibro di Giggs, Henry, Rivelino e Ronaldinho. Tuttavia, anche stavolta, il favorito sembra uno soltanto: Cristiano Ronaldo.

10 PUNTE (uno da scegliere):

  1. Dennis Bergkamp
  2. Johan Cruijff
  3. Kenny Dalglish
  4. Eusebio
  5. Sandor Kocsis
  6. Gerd Muller
  7. Romario
  8. Ronaldo
  9. Marco Van Basten
  10. George Weah

Come finalizzatore, i giornalisti incaricati dovranno decidere di mettere, tra tutti, uno fra Cruijff, Eusebio, Ronaldo e Marco van Basten. Giocatori, attaccanti che hanno fatto e cambiato la storia del calcio.