Newcastle, tegola per i Magpies: brutto KO per Nick Pope | OneFootball

Icon: Calcio In Pillole

Calcio In Pillole

·6 dicembre 2023

Newcastle, tegola per i Magpies: brutto KO per Nick Pope

Immagine dell'articolo:Newcastle, tegola per i Magpies: brutto KO per Nick Pope

Cattive notizie in casa Newcastle. I Mapgies (prossimi avversari del Milan in Champions League), dovranno fare a meno del loro portiere titolare per molto tempo. L’inglese Nick Pope si è gravemente infortunato durante il match di Premier League contro il Manchester United dello scorso weekend.

Non il miglior avvicinamento alla partita di mercoledì prossimo contro il Milan, e che potrebbe dire tanto sul futuro in Champions League del Newcastle. I Magpies non avranno Nick Pope contro i rossoneri e dovranno affrontare la fondamentale ultima sfida del girone senza il loro portiere titolare.


OneFootball Video


(Photo by Stu Forster, Onefootball.com)

Newcastle, grave infortunio per Pope: il portiere out per 4 mesi. Salta il Milan in Champions, coi rossoneri ci sarà Dubravka

Il portiere classe 1992 si è dovuto fermare nella partita di sabato scorso contro il Manchester United (vinta 1-0 dal Newcastle). Un brutto infortunio alla spalla che lo ha costretto all’immediata sostituzione a pochi minuti dalla fine, con il subentro del secondo portiere Martin Dubravka.

Un problema che è apparso subito grave, confermato dalle parole odierne in conferenza stampa dal tecnico Eddie Howe, alla vigilia della partita contro l’Everton.

Pope ha avuto un paio di appuntamenti con alcuni specialisti. Stiamo aspettando il responso finale su cosa gli sia capitato. Non c’è dubbio comunque che avrà bisogno di un’operazione chirurgica e questo lo terrà fuori per molto tempo. É una grossa perdita per noi”.

Contro il Milan quindi spazio al classe 1989 sloveno Martin Dubravka, sceso in campo per la prima volta in campionato proprio sabato in sostituzione di Pope.

Alcune fonti inglesi riportato che i Magpies potrebbero muoversi a gennaio alla ricerca di un nuovo portiere, che potrebbe essere David de Gea, ex Manchester United ora svincolato.

Visualizza l' imprint del creator