Napoli, scomparsa Maradona: le parole del sindaco De Magistris e del governatore della Campania De Luca

Logo: Mediagol

Mediagol

Immagine dell'articolo: Napoli, scomparsa Maradona: le parole del sindaco De Magistris e del governatore della Campania De Luca

Il 'Pibe de Oro' è scomparso a causa di un arresto cardio-respiratorio.

Il mondo del calcio a lutto: è scomparso qualche ora fa Diego Armando Maradona.

L’ex campione del mondo con la Nazionale argentina e idolo indiscusso dei tifosi del Napoli è stato stroncato da un arresto cardio-respiratorio dopo aver sofferto negli ultimi giorni da crisi respiratorie. In tanti hanno voluto omaggiarlo con un messaggio, tra gli altri anche il sindaco di Napoli, che ha postato le seguenti parole su twitter.

“Diego, napoletano e argentino, ci hai donato gioia e felicità! Napoli ti ama! Intitoliamo lo Stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!!!”.

Sono arrivate anche le parole del governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

“Unico, irripetibile genialità, il più grande di tutti, il più amato di tutti. Un grande uomo di calcio, un grande uomo di sport che prima del mondo intero, ha fatto innamorare Napoli perché di slancio e senza ipocrisia ha saputo scoprirne e interpretarne l’anima”.