Napoli, il possibile ritorno di un simbolo? Marek Hamsik riflette | OneFootball

Icon: CalcioInPillole

CalcioInPillole

·9 novembre 2022

Napoli, il possibile ritorno di un simbolo? Marek Hamsik riflette

Immagine dell'articolo:Napoli, il possibile ritorno di un simbolo? Marek Hamsik riflette

Il Napoli sta conducendo una stagione finora meravigliosa e ai limiti dello straordinario. La squadra allenata da Luciano Spalletti è prima in classifica in Serie A con 38 punti, grazie a dodici vittorie su quattordici giornate di campionato e qualificata agli ottavi di finale di Champions League. Gli Azzurri sono l’unica squadra (assieme al PSG) ancora imbattuta nei top 5 campionati europei. Ma le buone notizie potrebbero non finire qui: l’ex partenopeo Marek Hamsik potrebbe fare ritorno.

Immagine dell'articolo:Napoli, il possibile ritorno di un simbolo? Marek Hamsik riflette

(Photo by OZAN KOSE, Onefootball.com)

Napoli, Hamsik ritorna? Marek starebbe pensando ad un ruolo dirigenziale

Il centrocampista slovacco è stato uno dei simboli del Napoli , dove ha militato per ben 12 stagioni dal 2007 al 2019 legandosi indissolubilmente con la maglia e la città. La mezzala classe 1987 ha vestito la casacca del Napoli per 520 volte con 121 gol e 103 assist, portandosi nel palmares 2 Coppe Italia e 1 Supercoppa Italiana e sfiorando anche lo Scudetto nella stagione 2017/2018.

Ora la voce di un clamoroso ritorno a casa, ovviamente non da calciatore ma da dirigente. A lanciare la notizia Martin Petras, persona vicina al giocatore slovacco e che ha parlato a Radio Kiss Kiss.

“Se ne parla spesso di un ritorno a Napoli di Hamsik da dirigente. Il Trabzonspor gli ha offerto il rinnovo di tre anni, in Turchia vorrebbero trattenerlo. Lui sta valutando il futuro con tranquillità, e ovviamente un ritorno in azzurro non gli dispiacerebbe. Il Ct della Slovacchia Calzona vorrebbe affidargli un ruolo in nazionale. Sapremo di più nelle prossime settimane”.

Visualizza l' imprint del creator