Mourinho: “Rosso ridicolo a Pellegrini”

Logo: Pagine Romaniste

Pagine Romaniste

La Gazzetta dello Sport (A.Pugliese) – Il primo gol in campionato all’Olimpico lo sognava così: importante e decisivo. Tammy Abraham alla fine se lo gode con equilibrio e la testa già proiettata altrove: “Questa vittoria è il modo migliore per chiedere scusa ai tifosi per il k.o. di Verona. Amo i tifosi, la squadra e lo staff mi hanno fatto sentire come in famiglia. Mi piace vincere e cerco di trasmettere questa voglia ai miei compagni. Il derby? Sono pronto, dal primo giorno me ne hanno parlato tutti. E sono pronti anche compagni e tifosi. Non vedo l’ora, so che sarà fantastico“.

Chi invece il derby non lo giocherà è Lorenzo Pellegrini, espulso frettolosamente. La dirigenza romanista è costernata, Mou infuriato: “Non conosco i meccanismi legali del calcio italiano, ma dobbiamo fare di tutto per fargli giocare il derby. Espulsione ridicola, non penso che ci possa essere una sola persona che possa dire che è un secondo giallo meritato. Dopo una sconfitta la partita dopo è emotivamente difficile, ma i primi 35 minuti sono stati quelli con più qualità dal via. Eravamo in controllo, con la gara in tasca. Nel secondo tempo c’è stata la loro reazione, ma siamo stati squadra anche in inferiorità numerica. Tre punti meritati“.

Menzionato in questo articolo
Visualizza l' imprint del creator