Milan, qualificazione con due pareggi 18 anni dopo

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

Immagine dell'articolo: https://image-service.onefootball.com/crop/face?h=810&image=https%3A%2F%2Fwww.calcioinpillole.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2021%2F02%2Ffbl-eur-c3-ac-milan-crvena-zvezda-2-scaled.jpg&q=25&w=1080

Non senza patemi, ma il Milan è riuscito ad accedere agli ottavi di finale di Europa League. Contro la Stella Rossa, dopo il pareggio dell’andata, arriva il pareggio anche nella gara di ritorno per 1-1. Sblocca dal dischetto Kessié, pareggia Ben Nabouhane ma non basta per i serbi. Dunque, due pareggi permettono al Milan di passare il turno. L’ultima volta che il Milan passava con due pareggi, in un una competizione europea, correva l’anno 2003. I rossoneri eliminarono l’Inter, con uno 0-0 e un 1-1, approdando in finale di Champions League.