Milan, Bonaventura in lacrime da l'addio a San Siro 📸

OneFootball

Giacomo Galardini

Immagine dell'articolo: Milan, Bonaventura in lacrime da l'addio a San Siro 📸

Giacomo Bonaventura ha giocato la sua ultima partita in rossonero.

Non era questo l’addio che ci si immaginava, non era questo l’addio che si meritava. Uno stadio vuoto, senza tifosi a tributargli gli onori per aver sempre difeso e onorato la maglia, anche quando il Milan perdeva.

E così Bonaventua si è trovato solo, in mezzo al Meazza. A piangere.

Arrivato nelle ultime ore di mercato dell’estate 2014, dopo settimane di indiscrezioni e rumors, il tanto atteso rinnovo  non è arrivato. Prossima destinazione? Torino, o forse un’altra di Serie A.

Bonaventura lascia il Milan dopo 184 presenze, 35 reti segnate e un trofeo conquistato: la Supercoppa italiana vinta ai rigori contro la Juventus, dopo che proprio un suo gol aveva pareggiato il vantaggio bianconero.

Ciao Jack.