Milan, Banco BPM diventa sponsor di maglia della squadra femminile

Logo: Calcio e Finanza

Calcio e Finanza

Immagine dell'articolo: Milan, Banco BPM diventa sponsor di maglia della squadra femminile

Banco BPM e AC Milan sono lieti di annunciare una partnership storica, con il brand che da oggi diventa il nuovo sponsor di maglia della Prima Squadra femminile rossonera, attraverso un accordo pluriennale. L’impegno nel calcio femminile è un percorso iniziato già nel settembre 2019, quando la Banca ha ospitato l’evento di presentazione del Milan nella propria sede di Milano.

AC Milan crede fortemente nella crescita del calcio femminile in Italia, e ha trovato in Banco BPM un partner ideale, che condivide i valori dell’equità e dell’inclusione, una sinergia che rappresenta un segnale virtuoso e benefico per l’intero movimento del calcio femminile nazionale. I risultati delle Rossonere nelle prime due stagioni (due terzi posti, a un soffio dall’accesso alla UEFA Champions League) sono motivo di  orgoglio per la  proprietà di AC Milan.

Questa partnership è un chiaro esempio della strategia commerciale del Club, volta a una diversificazione delle sponsorizzazioni, elevandone il  potenziale, amplificando i punti di contatto con i partner commerciali.

La partnership tra AC Milan e Banco BPM ha radici solide e si avvia verso un sodalizio decennale per due  brand che sono importanti ambasciatori della città di Milano e che hanno da sempre nel loro DNA una radicata coscienza sociale con una predisposizione anche allo sviluppo del calcio di base, utilizzando strumenti come i coaching clinics e  altre iniziative sociali sul territorio, sviluppate insieme a Fondazione Milan. In questo contesto, il calcio femminile assume un ruolo strategico fondamentale.

Dopo aver tenuto a battesimo la squadra femminile di AC Milan lo scorso anno – commenta Giuseppe Castagna, Amministratore Delegato di Banco BPM – oggi siamo orgogliosi di avere il nostro logo sulla divisa di queste atlete che con impegno e dedizione dimostrano l’importanza di fare sport a così alti livelli. Uno degli obiettivi che la Banca si è posta in questi anni è proprio quello di promuovere la cultura e la consapevolezza della parità di genere, sostenendo attività e progetti tutti al femminile, che valorizzino le donne e le loro competenze umane e professionali. La partnership con una grande società sportiva come AC Milan ci permette di soddisfare questa progettualità e insieme di condividere i valori dello sport quali spirito di squadra, passione, impegno laddove lo sport è sinonimo di educazione, formazione, responsabilità sociale e integrazione”.

 Ivan Gazidis, Amministrato Delegato del Milan ha dichiarato: “Guardiamo alla nostra squadra femminile con immenso orgoglio e siamo entusiasti che un partner importante come Banco BPM sia impegnato nel supportare la Prima Squadra femminile diventandone il primo sponsor di maglia indipendente. La passione e la professionalità che le Rossonere trasmettono ogni giorno sono impareggiabili e come club che punta sull’inclusività e sull’intergrità siamo certi che, grazie al supporto di Banco BPM, raggiungeremo grandi traguardi.”. 

Il capitano della Prima Squadra del Milan Valentina Giacinti ha aggiunto: “Entrare in campo con una nostra identità definita e vedere in prima persona l’impegno del Club per la crescita della nostra squadra e del nostro gioco ci trasmette davvero fiducia e la convinzione che possiamo continuare ad avere successo dentro e fuori dal campo. Sentire l’impegno e la vicinanza di Banco BPM e di AC Milan in un momento così difficile dal punto di vista sociale e finanziario per tutti a causa dell’emergenza Covid-19 dice molto di quanto siamo cresciute. Questo è un passo molto emozionante e sono estremamente orgogliosa di guidare la squadra indossando la nuova maglia”.