“Meret? Siamo a posto così” il direttore sportivo chiude le porte al giocatore del Napoli | OneFootball

“Meret? Siamo a posto così” il direttore sportivo chiude le porte al giocatore del Napoli

Logo: Spazio Napoli

Spazio Napoli

Mancano nove giorni all’inizio del campionato del Napoli: lunedì 15 agosto alle ore 18:30, è in programma allo stadio Bentegodi il match contro l’Hellas Verona, gara valida per la prima giornata di Serie A. Nonostante l’inizio imminente del campionato, la squadra non è ancora completa e ci sono vari rebus da risolvere: il calciomercato del Napoli, infatti, ancora non è concluso, come confermato anche da mister Spalletti in seguito all’amichevole di stasera contro l’Espanyol.

Alex Meret

Uno dei giocatori che sembravano vicini alla cessione è Alex Meret. Il portiere friulano era a un passo dallo Spezia, ma il club ligure ha dovuto virare su Bartłomiej Drągowski della Fiorentina. Il motivo del mancato trasferimento è dovuto a Ivan Provedel: il portiere dello Spezia non ha voluto essere inserito nella trattativa per andare a Napoli, in quanto aveva già dato la sua parola alla Lazio.

Un’altra squadra sulle tracce di Meret era il Torino, ma il direttore sportivo Davide Vagnati è stato abbastanza diretto: nel prepartita del match di Coppa Italia contro il Palermo, il ds granata ha chiuso le porte a un trasferimento.

”Meret? Non lo stiamo seguendo, anche se ad Alex mi lega un affetto particolare perché l’ho avuto due anni. È un ragazzo eccezionale, però siamo a posto in porta e abbiamo grande fiducia nei nostri due portieri”.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator