Mercato Fiorentina, dopo Mandragora si pensa a Praet | OneFootball

Mercato Fiorentina, dopo Mandragora si pensa a Praet

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

Il mercato della Fiorentina continua a lavorare sul centrocampo da mettere a disposizione per il tecnico Italiano, nella prossima stagione. Nelle scorse giornate i viola hanno ultimato la trattativa che porta a Rolando Mandragora. Il classe 1997 sosterrà le visite mediche a Roma domani. E successivamente ci sarà la firma sul contratto.

Nel frattempo, la Fiorentina continua a trattare sull’asse che porta a Torino. Il nuovo nome sulla lista è quello di Dennis Praet. Il centrocampista rappresenta il profilo ideale nell’ideale progetto di Vincenzo Italiano e andrebbe a muoversi come mezz’ala nella linea a tre dei toscani. La notizia è stata riportata, nella giornata di oggi, dal Corriere dello Sport, che ha indicato Praet come la prima scelta sulla lista dei desideri del tecnico.

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Mercato Fiorentina: si lavora sul prestito con opzione di riscatto.

La Fiorentina ha deciso di proseguire i contatti con il Torino, con la speranza di strappare a Ivan Juric il suo polivalente centrocampista. Il piano dei viola consiste nello spingere sul maggiore appeal che la Fiorentina potrebbe avere, in merito alla partecipazione alle coppe internazionali. Infatti, i viola si sono qualificati per la prossima edizione della Conference League. E questo aspetto potrebbe essere quello decisivo per convincere il giocatore a trasferirsi in Toscana.

Praet è stato scelto da Italiano per sostituire l’infortunato Castrovilli, garantendo alla Fiorentina buone abilità di palleggio. I viola lavorano sul prestito con opzione di riscatto, che potrebbe consistere nel diritto o nell’obbligo. La cifra complessiva che i toscani mettono sul piatto è di 9 milioni di euro.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator