Los Angeles Galaxy, ufficiale l’arrivo di Douglas Costa in MLS | OneFootball

Los Angeles Galaxy, ufficiale l’arrivo di Douglas Costa in MLS

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

Da giorni si vociferava di questa trattativa, ma ora è ufficiale. L’ex giocatore di Juventus e Bayern Monaco Douglas Costa si trasferisce ai Los Angeles Galaxy. Con il comunicato apparso sui canali ufficiali del club di MLS, sappiamo anche i termini del trasferimento. Prestito di 6 mesi dal Gremio, al termine del quale il brasiliano firmerà un contratto di un anno e mezzo. Costa spera di vivere un esperienza migliore di quella tragica passata la Gremio, terminata con la retrocessione del club.

Douglas Costa incontrerà in MLS tanti ex compagni nella Juventus

Ora una nuova esperienza nel calcio a stelle e strisce, attendendo le sfide contro suoi ex compagni di squadra, come Higuain e Matuidì. Ma anche sicuramente la voglia di ritrovare la miglior condizione. Nella stagione passata in Brasile solo tre gol e due assist per lui in 26 partite. Pochissimo per un giocatore divenuto famoso e richiesto per le sue incredibili doti, capaci di spezzare in due una partita. A soli 31 anni può vantare 21 trofei vinti e più di 45o partite giocate, corredate da 68 gol e 99 assist, tra Brasile, Italia, Germania e Ucraina.

Queste le parole di un felicissimo Greg Vanney, capo allenatore dei LA Galaxy:

“Douglas è un giocatore di livello mondiale e un campione affermato ai massimi livelli. La sua capacità di creare e finire aggiungerà ancora un altro livello al nostro attacco. Siamo entusiasti di integrarlo nella squadra mentre spingiamo verso l’inizio della stagione”.

Visualizza l' imprint del creator