L'italiano che ha portato Quique Setien ad allenare il Barcellona

Onefootball

Francesco Porzio

Immagine dell'articolo: L'italiano che ha portato Quique Setien ad allenare il Barcellona

Se da lunedì sera Quique Setien è il nuovo allenatore del Barcellona lo deve, anche, ad un italiano.

L’ex Betis e Las Palmas ha firmato un contratto di due anni e mezzo con il club blaugrana, fino al 30 giugno 2022. Ma in tanti si chiedono: come mai il Barcellona ha scelto un allenatore come Setien?

Sicuramente perchè è uno dei migliori allenatori spagnoli del momento, e il suo gioco al Betis Siviglia ha incantato tutta Europa. Ma non solo questo: Setien deve il suo arrivo al Barcellona anche all’ottimo rapporto tra il club catalano e il suo agente, Edoardo Crnjar.

Giovane e italiano, Crnjar per anni ha lavorato al fianco di Federico Pastorello. Oggi gestisce una sua agenzia, la Excellence Sport, che vanta tra i tanti giocatori come Asamoah e Kevin Prince Boateng, oltre ad assistere allenatori come lo stesso Setien e Roberto De Zerbi.

E proprio il passaggio di Boateng al Barcellona dello scorso gennaio ha aperto ancora di più le strade di questo giovane agente in uno dei club più importanti del mondo. Da lì in poi Crnjar, che per i club italiani è sempre stato un punto di riferimento con il calcio spagnolo, ha rafforzato questo rapporto che oggi raggiunge il suo apice con l’arrivo di Setien. Ma statene certi, di questo giovane agente italiano ne sentiremo parlare sempre di più. Siamo solo all’inizio.