📸 Leao show ed errori Sassuolo: i tre episodi che decidono lo Scudetto | OneFootball

📸 Leao show ed errori Sassuolo: i tre episodi che decidono lo Scudetto

Logo: OneFootball

OneFootball

Davide Zanelli

L’inizio arrembante del Milan, che ha fin dal primo minuto ha messo sotto il Sassuolo creando occasioni da gol a ripetizione, si è concretizzato in un primo tempo da sogno. Una prima frazione dominata in lungo e in largo, nel segno di Rafa Leao e Olivier Giroud.

Vi raccontiamo i tre episodi chiavi che stanno consegnando lo Scudetto ai rossoneri.

Al 17′ Giroud ha messo tra le gambe di Consigli un pallone servitogli da Rafa Leao, al termine della solita discesa libera del portoghese sulla fascia sinistra.

Il francese si è ripetuto poco più tardi, al 36′, ricevendo ancora l’assist di uno scatenato Rafa Leao. Stavolta il gol nasce da un errore evidente di Ferrari, che si avventura in un dribbling sul portoghese: palla rubata, contro-dribbling sul difensore e cioccolatino per l’ex Chelsea.

Passano 4 minuti e ancora Leao serve l’assist per un gol rossonero. Stavolta la rete porta la firma di Kessié e nasce da un altro errore neroverde in fase di impostazione. Krunic ruba palla a Maxime Lopez, serve Leao che offre il pallone per l’accorrente ivoriano.

Palla in rete e risultato sul 3-0 per i rossoneri. Lo Scudetto ormai è a un passo.