Leao-PSG, Acerbi, Barak-Fiorentina, novità Belotti: il mercato di oggi 🤑 | OneFootball

Leao-PSG, Acerbi, Barak-Fiorentina, novità Belotti: il mercato di oggi 🤑

Logo: OneFootball

OneFootball

Andrea Agostinelli

Tutto pronto per il ritorno della Serie A. Troveremo già in campo Filip Kostic? Sicuramente ci saranno Divock Origi e Marcelo Brozovic mentre non ci sarà Josè Luis Palomino, le cui controanalisi hanno confermato la positività al nandrolone.

Queste invece sono le notizie di calciomercato piĂą importanti di oggi.


Juventus, si mette male per Arthur

Situazione cessioni. Oggi Luca Pellegrini è volato a Francoforte per sostenere le visite mediche e poi firmare con l’Eintracht mentre sul fronte Arthur la questione si è complicata.

In un’intervista a La Gazzetta dello Sport, il tecnico del Valencia Gennaro Gattuso ha dichiarato: “Arthur? Certo che mi piace, ma non ce lo possiamo permettere, e allora è inutile girarci attorno o fare promesse che non si possono mantenere. Bisogna lavorare, poi lavorare e poi continuare a lavorare per trovare la nostra identità”.


Milan, il PSG si muove per Leao

Secondo quanto riferito dal portale francese RMC Sport, il PSG potrebbe spostare le proprie attenzioni su Rafa Leao se la trattativa con il Manchester United per Marcus Rashford non andasse a buon fine. Il Milan continua a reputare il portoghese incedibile.

In uscita c’è sicuramente Tiémoué Bakayoko per il quale potrebbe concretizzarsi un ritorno in Premier League.


Inter, l’unica formula per prendere Acerbi

Capitolo difesa, chi arriva? Il Corriere dello Sport fa il punto della situazione: “Senza cessioni eccellenti, a Beppe Marotta e il resto della dirigenza dell’Inter non resterĂ  che completare la difesa. Si cerca tra i giocatori low cost e Akanji e Todibo sono fuori dalla portata.

All’Inter è stato proposto Francesco Acerbi, che non esalta l’area tecnica ma piace a Simone Inzaghi. In prestito e con solo l’ingaggio da pagare potrebbe essere una soluzione last minute”.


Napoli, il nome in pole per sostituire Fabian

Domink Szbozolai è il primo nome del Napoli per sostituire Fabian Ruiz: “ha dentro di sè le qualità per dare alla squadra ciò che le serve sotto il profilo tecnico – segnala Il Corriere dello Sport -, ha espressione nelle due fasi, ha leadership, è un centrocampista non solo moderno ma ampio: però, le indicazioni arriveranno nelle caotiche giornate che mancano da qui al suono della sirena.

E saranno dettate dalle imprevedibili mosse del mercato, da un intreccio imprevedibile, da situazioni distanti e anche diverse tra loro”.


Roma, il Nizza si muove per Belotti

A che punto siamo per Andrea Belotti? Gli ultimi aggiornamenti arrivano da gazzetta.it: “La situazione potrebbe cambiare da un momento all’altro perché, se Shomurodov riuscisse a trovare l’accordo con il Bologna, la Roma andrebbe immediatamente sul Gallo, ma al momento c’è uno stallo in cui sperano di inserirsi Galatasaray, Monaco e Nizza, con il presidente del club turco che sarebbe addirittura disposto a venire in Italia per convincere Belotti al trasferimento”.

Aggiunge TMW che il Nizza ha deciso di fare sul serio e ha presentato un’offerta ufficiale al Gallo definendo la trattativa “in stato avanzato”.


Lazio, novitĂ  su Luis Alberto

Alfredo PedullĂ  di Sportitalia sul proprio sito fa il punto sulla situazione Luis Alberto: “Malgrado le smentite di Monchi e l’arrivo di Isco a Siviglia, da parte di Luis Alberto c’è la convinzione che qualcosa possa ancora accadere. In modo da permettergli di coronare il suo sogno, ovvero tornare a casa.

E quindi, magari fino agli ultimi giorni di mercato, bisognerà tenere alta l’attenzione. In quel caso la Lazio andrebbe su Ilic, il centrocampista che piace di più a Sarri, nella speranza che ci sia ancora la possibilità di chiudere l’operazione”.


Fiorentina, occhio all’idea Barak

C’è Barak per la Fiorentina: “Al momento niente più che un’idea,- segnala La Gazzetta dello Sport – non ci sono ancora stati contatti concreti con il Verona per il centrocampista-trequartista capace di segnare la scorsa stagione 11 reti con il contorno di 4 assist.

Il «fantasista» ceco è uno dei gioielli gialloblù che sono sul mercato, anche perché lui stesso vuole salire di categoria. Preferirebbe una squadra da Champions, ma all’ambiziosa Fiorentina non direbbe di no”.