Lazio, Sarri conferenza: “Con il Bayern servirà spirito di sacrificio” | OneFootball

Lazio, Sarri conferenza: “Con il Bayern servirà spirito di sacrificio” | OneFootball

Icon: Calcio In Pillole

Calcio In Pillole

·4 marzo 2024

Lazio, Sarri conferenza: “Con il Bayern servirà spirito di sacrificio”

Immagine dell'articolo:Lazio, Sarri conferenza: “Con il Bayern servirà spirito di sacrificio”

Sarri conferenza – L’allenatore della Lazio, Maurizio Sarri, tiene la conferenza stampa alla vigilia del secondo round contro il Bayern Monaco, valido per gli ottavi di Champions League.

Archiviata la sconfitta casalinga per mano del Milan in campionato, la Lazio di Maurizio Sarri è subito chiamata ad un fondamentale appuntamento, ovvero il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Ad attendere i capitolini ci sarà ovviamente il Bayern Monaco di Thomas Tuchel nella cornice di un’infuocata Allianz Arena. Gli italiani ripartiranno dal vantaggio di misura ottenuto nel turno d’andata, grazie alla rete su rigore del capitano Ciro Immobile. Alla vigilia di tale match, l’allenatore dei biancocelesti ha presenziato in conferenza stampa.


OneFootball Video


Lazio, Sarri in conferenza stampa

Immagine dell'articolo:Lazio, Sarri conferenza: “Con il Bayern servirà spirito di sacrificio”

(Getty Images) – calcioinpillole.com

Sulla gara di domani

Più che emozionati dobbiamo essere coraggiosi e determinati. La partita di domani sarà durissima, servirà spirito di sacrificio e sofferenza. Nel calcio nulla è impossibile. Giocando ogni tre giorni ogni tanto paghiamo lo sforzo. Il nostro è un percorso da fare e giocare partite di questo tipo ci serve anche sotto questo profilo per diventare mentalmente competitivi“.

Sul momento della Lazio

Nell’ultimo periodo ho sensazioni positive, mi sembra che sia cambiato qualcosa all’interno del gruppo. Non sarà semplice ottenere la qualificazione. Loro hanno una qualità smisurata e noi dovremo lottare in fase difensiva provando però anche ad attaccare“.

Sulla sconfitta contro il Milan

Con il Milan abbiamo giocato una grande partita. Non abbiamo sofferto anche in inferiorità numerica. Speriamo che l’amarezza di venerdì si trasformi in energia positiva per domani“.

Sulla vicinanza dei tifosi

Ringrazio i tifosi per essere venuti a sostenerci. Mi auguro che si facciano sentire e che possano andare a casa meno arrabbiati di venerdì sera“.

Sulle scelte di formazione del Bayern Monaco

Kimmich terzino e Davies che torna titolare sono cambi che ci possono stare. Il tedesco può fare otto ruoli con grande qualità. Chiunque giochi sono una squadra di grande qualità, questo è palese. Hanno anche giovani di grande livello qualitativo, quindi non ci preoccupiamo dei singoli“.

Sull’aspetto fisico come chiave della gara

A livello di numeri fisici sto tranquillo, anche se non sono tutto. Io posso correre di più dell’avversario, ma se lui va 36 all’ora in una situazione decisiva vincono loro. Speriamo che ci lascino degli spazi, visto che attaccano con tanti giocatori. Possono fare male in ogni momento, ma qualche spazio lo lasciano. Dobbiamo essere bravi a uscire dalla prima linea di aggressione“.

Sul calcio italiano

Il calcio italiano ha passato un periodo di difficoltà, ma se guardo le partite degli altri campionati non mi sembra che la Serie A sia peggiore. Siamo un gradino sotto la Premier, ma no mi sembra rispetto agli altri. E’ chiaro che vi sono campionati che esprimo calcio di otto livello, ma quello medio non penso abbia niente da invidiare. Poi tra noi e il Bayern è normale che ci sia dislivello“.

Sul possibile approdo ai quarti di finale

Abbiamo dei giocatori che vengono da un periodo di inattività, il recupero non era di ottimo livello. Vecino e Rovella sono oggi due giocatori da spezzone da partita, in attesa di poterli allenare a fondo, anche se oggi fare allenamenti seri è impossibile, così come avere delle sensazioni sul recupero. Sul percorso in Champions? Pensiamo all’ora e mezzo da giocare contro di loro, se va male ti dico quanto sono incazzato, se va bene quanto sono soddisfatto“.

Visualizza l' imprint del creator