La Roma pronta a blindare Nicolò: rinnovo in vista | OneFootball

La Roma pronta a blindare Nicolò: rinnovo in vista

Logo: Pagine Romaniste

Pagine Romaniste

La Gazzetta dello Sport (A. Pugliese) – Qualcuno iniziava addirittura a mettere in dubbio la sua tenuta. Nel senso che ci si chiedeva se lo si sarebbe mai davvero rivisto ai suoi livelli, quelli del pre-infortunio (doppio, tra l’altro).

Ed invece Nicolò Zaniolo in quattro piccoli giorni ti ha piazzato due prestazioni come quelle con il Lecce e l’Empoli. Due partite che dimostrato come il suo cammino verso il recupero sia quasi completato. Proprio ora che all’orizzonte c’è il futuro con la Roma, il rinnovo contrattuale e la voglia di prendersi Qatar 2022 con la nazionale.

Terminato il mercato di gennaio, Tiago Pinto riprenderà in mano la questione dei vari rinnovi. Febbraio dovrebbe essere il mese delle grandi manovre, dove Pinto e Claudio Vigorelli (l’agente di Nicolò) si vedranno per iniziare a tessere la grande tale. La Roma ha voglia di mettere in ghiacciaia uno dei suoi migliori talenti.

Zaniolo aspetta da tempo un rinnovo che gli era stato promesso a più riprese. Si lavorerà ovviamente su un contratto lungo, con scadenza probabilmente 2027. E, quindi, un quinquennale. Dove Nicolò dovrebbe diventare il terzo giocatore più pagato della Roma dopo Pellegrini (che gira sui 5 milioni) e Abraham (4,5, ma ci sono tutta una serie di bonus che possono portare l’inglese quasi a 6 milioni).

Zaniolo, invece, attualmente guadagna 2,5 milioni di euro (compresi i bonus). La Roma, ovviamente, gli riconoscerà un contratto più alto. Alla fine, così, la quadratura del cerchio si potrebbero trovare intorno ai 3,5 milioni più bonus.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator