LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0 | OneFootball

Icon: Milan

Milan

·2 ottobre 2022

LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0

Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0

Cambiano le stagioni ma questa Primavera continua a piacere, a giocar bene e, particolare da non sottovalutare, a vincere. A Casteldebole, contro il Bologna, l'U19 rossonera ottiene il secondo successo consecutivo in campionato dopo quello sul Cagliari, terzo se si considera anche la vittoria sulla Dinamo Zagabria in Youth League. In gol Federico Mangiameli con una doppietta all'esordio, tutta nel primo tempo al 10' e al 45', e Gabriele Alesi, con il sigillo finale al 77'. È davvero un bel momento per i nostri ragazzi, specialmente perché le note positive non si limitano ai risultati ma si allargano anche alle prestazioni, via via sempre più convincenti. Fluidità di manovra, solidità difensiva (terzo clean sheet consecutivo), ottima condizione fisica e tanti giovani che danno il loro contributo.

Le prime pagine oggi sono sì per Mangiameli, ma anche per i 2006 Bakoune e Scotti, subentrato e subito in grado di fare la differenza. Sorride Gabriele Alesi, che ritrova il gol, e pollici all'insù anche per la retroguardia guidata da Coubis che, al di là del rigore sbagliato, ha guidato i suoi compagni di reparto in una prova senza sbavature. Per guardare la classifica ci sarà tempo, il tour de force di ottobre è solo all'inizio: si torna in campo mercoledì alle 16.00 a Cobham contro il Chelsea, in Youth League: l'esame migliore per misurare la crescita di questi ragazzi.

GUARDA: LA GALLERY DI BOLOGNA-MILAN

Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0
Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0

LA CRONACA La formazione di Abate entra in campo con la giusta mentalità e trova l'immediato gol del vantaggio: al 9' gran cross di Bozzolan e deviazione volante di Mangiameli con il ginocchio, per Federico ecco il gol all'esordio. Al 25' la chance per il raddoppio, grazie a un calcio di rigore conquistato da Chaka Traorè, steso in uscita da Gasperini: sul dischetto, come a Salisburgo, si presenta Coubis che stavolta si fa parare la conclusione, seppur angolata. I padroni di casa si scuotono e al 32' Wallius costringe Nava a una parata difficile a terra. Ancora noi al 36', in una sola azione costringiamo il Bologna a un doppio salvataggio: Gasperini su Traorè prima e Stivanello su Gala poi. Al 45' il raddoppio, ancora con una deviazione volante di Mangiameli su cross preciso di Omoregbe.

Nella ripresa il Bologna prova ad alzare il baricentro e i rossoneri, forti del doppio vantaggio, aspettano senza abbassarsi troppo e sono spesso pericolosi in ripartenza. Il terzo gol arriva proprio in contropiede, al 77': El Hilali apre il campo per Scotti, che è bravo a guidare la scorribanda e a servire al momento giusto il nuovo entrato Alesi, che di destro non lascia scampo a Gasperini. Nel finale tanti cambi per Abate e anche l'espulsione di El Hilali: nonostante l'inferiorità numerica, la retroguardia soffre zero pericoli e blinda il risultato sul 3-0.

Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0

I COMMENTI DI ABATE E MANGIAMELI

Ignazio Abate: "Abbiamo fatto una buona gara, con un approccio giusto, stiamo migliorando e cominciamo ad avere più consapevolezza dei nostri mezzi. Con questo atteggiamento e questo spirito possiamo solo che crescere, sono contento perché a turno stanno avendo tutti spazio. Dobbiamo continuare così e testa a Londra, non c'è tempo per festeggiare".

Federico Mangiameli: "Una grandissima emozione, segnare due gol all'esordio è soddisfacente. Ora pensiamo al Chelsea, una partita importante, dobbiamo restare concentrati sul nostro percorso"

Immagine dell'articolo:LA PRIMAVERA DOMINA A BOLOGNA: 3-0

IL TABELLINO

BOLOGNA-MILAN 0-3

BOLOGNA (4-3-3): Gasperini; Wallius (21'st Anatriello), Amey (1'st Mercier), Stivanello, Motolese; Urbanski (37'st Corsi), Pyythia, Corazza; Bynoe (21'st Rosetti), Mmaee (1'st Raimondo), Mazia. A disp.: Raffaelli, Verardi; Diop, Karlsson; Maltoni, Schiavoni; Paananen. All.: Vigiani.

MILAN (4-3-3): Nava; Bakoune, Coubis, Paloschi, Bozzolan; Gala, Eletu (39'st Marshage), Zeroli (39'st Pluvio); Omoregbe (23'st Scotti), Mangiameli (23'st El Hilali), Traorè (29'st Alesi). A disp.: Bartoccioni, Pseftis; Bartesaghi, Nsiala, Simic; Foglio. All.: Abate.

Arbitro: Carrione di Castellamare di Stabia. Gol: 10' Mangiameli (M), 45' Mangiameli (M), 32'st Alesi (M). Ammoniti: 24' Bakoune (M), 28' Amey (B), 16'st Viggiani (B), 17'st Eletu (M). Espulso: 35'st El Hilali (M). Note: 26' rig. sbagliato da Coubis (M).

KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Visualizza l' imprint del creator