LA Galaxy, Douglas Costa: “L’Ucraina è sempre nel mio cuore” | OneFootball

LA Galaxy, Douglas Costa: “L’Ucraina è sempre nel mio cuore”

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

L’ex attaccante di Juventus e Bayern Monaco, Douglas Costa, ha parlato in un’intervista per il Los Angeles Times. Il brasiliano si è soffermato sulla delicata situazione dell’Ucraina, spendendo belle parole per la nazione che lo ha lanciato nel calcio mondiale. Ecco un estratto del suo intervento, riportato da Tuttomercatoweb.

LA Galaxy, le parole di Douglas Costa sull’Ucraina

“L’Ucraina è nel mio cuore e il mio cuore è a pezzi. È un Paese che mi ha dato tanto, come l’opportunità di cambiare vita, di giocare la Champions League. Sono diventato un giocatore importante, ho giocato al Bayern e alla Juventus ma tutto è iniziato in Ucraina”.

In merito alle attuali tensioni ha dichiarato: “Sono questioni politiche e noi non siamo così informati. Sono questioni che non dipendono da noi e non possiamo fermare una guerra solo perché siamo famosi. Spero solo che l’Ucraina torni a com’era prima”.

Visualizza l' imprint del creator