📅 La coincidenza che sorride alla Fiorentina e fa paura alla Juventus

Logo: OneFootball

OneFootball

Andrea Agostinelli

Immagine dell'articolo: 📅 La coincidenza che sorride alla Fiorentina e fa paura alla Juventus

Nonostante l’arrivo di Rocco Commisso abbia portato con sé un’ondata d’entusiasmo in città, la Fiorentina sta attraversando un momento delicatissimo.

Colpa di una delle più grandi crisi di risultati che il club abbia mai attraversato.

I viola non vincono in campionato da 16 partite consecutive. Se invece restringiamo il dato solo alle partite casalinghe, sono 12 le partite consecutive senza vittorie, il secondo peggior dato nella storia del campionato italiano.

Serve una scossa e serve subito. Vincere contro la Juventus sembra un’impresa impossibile ma la statistica viene incontro alla squadra di Vincenzo Montella.

La Juventus, infatti, non ha vinto nessuna delle ultime tre trasferte di campionato dopo la sosta per le Nazionali con un bilancio di due pareggi e una sconfitta.

Non solo. L’ultima volta che Fiorentina e Juventus si sono affrontate dopo la sosta per le Nazionali è stato il 20 ottobre 2013.

In quell’occasione la squadra allenata proprio da Vincenzo Montella si impose per 4-2 grazie ad una tripletta di Giuseppe Rossi che ribaltò il vantaggio 0-2 con cui i bianconeri avevano chiuso il primo tempo.

Un pomeriggio di gloria che i tifosi viola sperano possa ripetersi anche domani.