La CAF attacca De Laurentis: “UEFA apra subito un’indagine” | OneFootball

La CAF attacca De Laurentis: “UEFA apra subito un’indagine”

Logo: Rompipallone

Rompipallone

Qualche giorno fa il presidente del Napoli ha fatto parlare tutti giornali a causa delle affermazioni riguardanti gli impegni che i calciatori africani hanno con le loro nazionali. Le parole da lui enunciate sono state attaccate dalla CAF con un comunicato ufficiale.

“CAF condanna i commenti inaccettabili del presidente del Napoli FC sui giocatori africani La CAF è sconvolta dalle affermazioni irresponsabili e inaccettabili del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, sui giocatori africani e la Coppa d’Africa”.

De Laurentis Napoli CAF

“Dichiarando pubblicamente che i giocatori che firmano per il Napoli devono firmare una rinuncia che denuncia la partecipazione alla Coppa d’Africa come condizione per l’impiego, i commenti di De Laurentiis potrebbero rientrare nell’articolo 14 del Regolamento Disciplinare UEFA” – Sostiene la CAF, sollecitando la Uefa ad aprire un’inchiesta.

Parole, quelle del presidente, che difficilmente sarebbero rimaste impunite, resta solo da vedere se la UEFA prenderà in carico tale provvedimento.

Andrea Trione

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator