Kostic e Vlahovic show: Norvegia-Serbia a tinte bianconere | OneFootball

Icon: Rompipallone

Rompipallone

·27 settembre 2022

Kostic e Vlahovic show: Norvegia-Serbia a tinte bianconere

Immagine dell'articolo:Kostic e Vlahovic show: Norvegia-Serbia a tinte bianconere

La cura nazionale sembra far miracoli per i due serbi-bianconeri Filip Kostic e Dusan Vlahovic che a Torino fanno fatica a brillare, ma che confezionano un gioiello nella sfida di Nations League.

L’esterno ex-Eintracht sfila sulla sua fascia prediletta e con il mancino infila il centravanti che di piatto insacca il pallone sotto le gambe del portiere avversario. Cenni di intesa e spunti di gioco che faticano sempre di più a vedersi in una Juventus che appare senza idee, una squadra ”spenta”.

Immagine dell'articolo:Kostic e Vlahovic show: Norvegia-Serbia a tinte bianconere

Juventus Kostic Vlahovic

La nazionale serba per di più utilizza proprio il 352 che Allegri sta adottando di recente a causa delle varie defezioni che hanno interessato la rosa della ”vecchia signora”, dove ci si augura che questo binomio possa portare giocate, gol e punti, anche in vista del prossimo impegno con il Bologna di Thiago Motta ed Arnautovic.

Visualizza l' imprint del creator