Kokorin, parla l’agente: “Vuole restare alla Fiorentina e stupire” | OneFootball

Kokorin, parla l’agente: “Vuole restare alla Fiorentina e stupire”

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

Aleksandr Kokorin non ha nessuna intenzione di lasciare la Fiorentina, parola del suo agente Timofey Berdyshev. Il centravanti russo arrivato in Toscana nel gennaio del 2021, in un anno e mezzo con la maglia viola ha visto il campo con il contagocce. Il classe 1991, infatti, è stato utilizzato solo in 11 occasioni tra Serie A e Coppa Italia senza lasciare traccia. L’ex giocatore dello Spartak Mosca e dello Zenit San Pietroburgo però pare non abbia intenzione di rescindere il suo contratto che lo lega sino al 2024 alla società del presidente Rocco Commisso. L’agente del giocatore ha parlato in esclusiva ai microfoni di FirenzeViola. Di seguito ecco un estratto delle sue dichiarazioni.

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Agente Kokorin: “La rescissione non è un’ipotesi plausibile”

Berdyshev, si raccontano un sacco di cose sul suo assistito: ma qual è il pensiero di Kokorin in merito alla sua avventura in viola? “Sasha ha accettato con grande entusiasmo la sfida di Firenze 16 mesi fa ed è convinto di volerla portare avanti. Francamente non so qualche problema gli abbia impedito di giocare con continuità ma quello che posso dire che è tutto ciò non ha in alcun modo cambiato il suo rapporto con il club e la città. Sasha spera di poter giocare con più continuità l’anno prossimo ed essere utile ai viola. Lui pensa solo a far gol e a nient’altro”.

Quindi non ha una spiegazione sul perché, pur dopo un investimento così importante, la Fiorentina lo abbia impiegato poco? “L’unica cosa che posso dire è che sicuramente il brutto infortunio che ha avuto all’inizio della sua avventura a Firenze lo ha segnato molto: è stato uno stop lungo e fastidioso che lo ha limitato per gli ultimi mesi della scorsa stagione. Tuttavia non so spiegarmi il perché invece nell’ultima annata Sasha abbia visto così poco il campo. Nessuna polemica da parte nostra: Kokorin è un serio professionista e lo ha dimostrato anche in questa occasione. L’unica cosa che spero è che adesso possa avere altre chances”.

In città si parla di una ipotesi legata alla rescissione di contratto: ne avete parlato con la Fiorentina? “No. Nessuno dal club mi ha contattato per propormi questa soluzione. E nemmeno il giocatore me ne ha mai parlato, quindi non penso sia un’ipotesi al momento in ballo”.

Dalla Russia però sono arrivate delle offerte per Sasha… “Sì, non lo nego. Alcune società russe mi hanno chiamato per prendere informazioni su Kokorin ma al momento la situazione legata alla guerra non aiuta certo a valutare trasferimenti di questo tipo. Oltre al fatto, ripeto, che Sasha vuole comunque portare avanti la sua esperienza alla Fiorentina: vuole sentirsi utile, è questa la sua priorità oggi”.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator