💥KDB 4 assist, Haaland cala il pokerissimo: i numeri del duo IRREALI🤯 | OneFootball

💥KDB 4 assist, Haaland cala il pokerissimo: i numeri del duo IRREALI🤯 | OneFootball

Icon: OneFootball

OneFootball

Emilio Scibona·27 febbraio 2024

💥KDB 4 assist, Haaland cala il pokerissimo: i numeri del duo IRREALI🤯

Immagine dell'articolo:💥KDB 4 assist, Haaland cala il pokerissimo: i numeri del duo IRREALI🤯

La connection tra Kevin De Bruyne ed Erling Haaland si conferma senza mezzi termini la più devastante del calcio mondiale: il belga ispira, il norvegese continua a tritare record e cala il pokerissimo.

Questo browser non è supportato, ne utilizzi uno diverso o installi l'applicazione.

video-poster

Nella sfida di FA Cup contro il Luton Town vinta 2-6 sono bastati 57 minuti al super-duo del Manchester City per confezionare quattro reti col belga a ispirare come sempre e il norvegese a finalizzare senza pietà.


OneFootball Video


Il primo sigillo arriva dopo 3 minuti in questo modo.

Al 17′ il secondo graffio: perfetta la palla in profondità di KDB, incontenibile lo scatto in profondità di Haaland.

Al 42′ la terza rete “Citizens” molto simile alla seconda: palla in profondità in contagiri e scatto brutale verso la porta con gol annesso. Il numero 9 del City si porta il pallone a casa: sarebbe giusto darne uno anche a Kevin De Bruyne, altrettanto decisivo e autentico trascinatore del club mancuniano.

Come se non bastasse il duo ha confezionato anche il quarto gol, dopo che il Luton si era rifatto sotto accorciando le distanze.

Da quando è rientrato dall’infortunio il 7 gennaio scorso il capitano dei “Citizens” ha servito 11 assist diventando il miglior assist-man della squadra in tutte le competizioni. Piccolo dettaglio: lo ha fatto giocando 12 partite complessive.

Qualità superiore come superiore è il feeling sviluppato con Erling Haaland, il partner perfetto per i suoi assist. Da quando il norvegese è arrivato al Manchester City KDB gli ha servito 16 dei suoi 39 assist complessivi.

D’altronde difficilmente si può fare in modo diverso vista la capacità realizzativa di Haaland, che non pago, ha calato il pokerissimo su assist questa volta di Bernardo Silva.

Non è in termini assoluti la miglior prestazione in termini di numero di gol in singola partita per il norvegese, che nel mondiale Under 20 nel 2019 ne fece 9 in una sola gara all’Honduras mentre il record col City è “solo” eguagliato, visto che aveva già segnato 5 reti nella partita della scorsa Champions contro il Lipsia. A distanza di poco meno di un anno da quell’exploit un’altra cinquina mostruosa.

Una performance impressionante da parte di due giocatori pazzeschi.