Jacobelli: «Lazio irriducibile. Con un nuovo terzino…» | OneFootball

Jacobelli: «Lazio irriducibile. Con un nuovo terzino…»

Logo: Lazionews24

Lazionews24

Xavier Jacobelli ha analizzato la vittoria della Lazio contro il Bologna: le sue parole al Corriere dello Sport

Xavier Jacobelli ha analizzato la vittoria della Lazio contro il Bologna sulle pagine de Il Corriere dello Sport.

ANALISI – «Orgogliosa, irriducibile, mai doma, la Lazio ha vinto una partita che aveva rischiato di perdere dopo l’errore di Maximiano, inopinatamente capace di lasciarla in dieci quand’erano trascorsi soltanto 300 secondi dall’inizio. Se la prima impressione è quella che conta, la squadra di Sarri andrà molto lontano. Non si è disunita né dopo l’espulsione del portiere, su-bito brillantemente sostituito da Provedel né dopo il rigore di Arnautovic né quando il nervosismo per l’andazzo che stava prendendo l’incontro sembrava potesse tradirla. Lazzari è stato il trascinatore, l’uomo che ha letteralmente ribaltato la partita […]. Immobile ha immediatamente onorato la sua fama, guadagnata diventando uno dei più grandi cannonieri a livello internazionale […]. Forse sarà stato un caso, ma, inserito Luis Alberto, il centrocampo ha funziona- to ancora meglio […]. Se entro il primo settembre Lotito e Tare prendono un anche un terzino sinistro capace di fare le sovrapposizioni, Sarri chiude il cerchio».

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator