Inter Real Madrid 0-2: cronaca e tabellino

Logo: Calcionews24

Calcionews24

Immagine dell'articolo: Inter Real Madrid 0-2: cronaca e tabellino

Allo stadio San Siro, il match valido per la 4ª giornata del gruppo B della Champions League 2020/2021 tra Inter e Real Madrid: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “San Siro”, Inter e Real Madrid si affrontano nel match valido per la 4ª giornata del gruppo B della Champions League 2020/21.


Sintesi Inter Real Madrid 0-2 MOVIOLA

83′ Chance per Perisic – Conclusione in diagonale del croato dall’interno dell’area di rigore. Courtois è reattivo a respingere il pallone con una buona parata.

76′ Attacca il Real – Hazard prova l’inserimento per vie centrali ma il passaggio per Rodrygo non va a buon fine complice la chiusura della retroguardia dell’Inter.

71′ Perisic vicino al gol – Recupero palla di De Vrij nella metà campo del Real e scarico per Perisic che da posizione defilata fa partire un tiro che finisce non lontano dall’incrocio dei pali

69′ Chance per Lucas Vazquez – Suggerimento morbido di Kroos che dal vertice destro dell’area piccola trova l’esterno spagnolo. La sua conclusione al volo coglie solo l’esterno della rete

58′ GOL DEL REAL MADRID – Lucas Vazquez sfonda sulla sinistra e mette in mezzo un cross sul secondo palo che Rodrygo chiude in porta. Notte fonda per l’Inter

56′ Attaccano i nerazzurri – Spinge l’Inter con Lukaku che effettua un’ottima sponda per Gagliardini. Il centrocampista nerazzurro calcia di prima intenzione trovando la riposta di Nacho che respinge.

47′ Tiro di Mariano Diaz – Conclusione dalla distanza da parte dell’attaccante del Real Madrid. Nessun problema per Handanovic che può bloccare il pallone.

34′ ESPULSO VIDAL – Il cileno protesta veementemente con l’arbitro per il rigore non concesso, il direttore di gare prima lo ammonisce e poi estrae il secondo giallo e lo espelle

32′ L’Inter reclama un calcio di rigore – Vibranti proteste da parte dell’Inter per un tocco di Varane ai danni di Vidal all’interno dell’area di rigore. Taylor dice che non è rigore e non solo ammonisce il centrocampista per simulazione

28′ Tiro di Kroos – Conclusione potente ma centrale del belga da posizione più che favorevole. Handanovic ci mette i pugni e riesce a respingere.

26′ Punizione di Lukaku – Ci prova il belga da calcio di punizione ma la palla non si abbassa in tempo e termina alta sopra la traversa

17′ Real Madrid pericolosissimo – Errore di Vidal che favorisce Mendy sulla sinistra. Il difensore scambia con Hazard e dall’interno dell’area, invece che calciare, cerca un assist a rimorchio per Modric che fallisce la conclusione.

13′ Palo di Lucas Vazquez – Bolide dal vertice destro dell’area di rigore dell’esterno delle Merengues che si infrange sul palo con Handanovic fermo

6′ GOL DEL REAL MADRID – Hazard buca Handanovic dal dischetto

5′ Calcio di rigore per il Real Madrid – Azione che parte dalla corsia di sinistra con Hazard che serve a rimorchio Odegaard. Il centrocampista pesca nello spazio Nacho che viene atterrato da Barella. Taylor non ha dubbi ed indica il dischetto.

Fischio d’inizio – si gioca


Migliore in campo: Hazard PAGELLE


Inter Real Madrid 0-2: risultato e tabellino

RETE: pt 6′ Hazard rig; st 58′ Rodrygo

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (45′ D’Ambrosio); Hakimi (64′ Sanchez), Gagliardini (78′ Sensi), Vidal, Young; Barella; Lukaku (85′ Eriksen), Lautaro (45′ Perisic). A disposizione: Stankovic, Radu, Ranocchia, Darmian, Nainggolan. Allenatore: Conte

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Kroos, Odegaard (57′ Casemiro); Lucas Vazquez, Mariano Diaz (57′ Rodrygo), Hazard (78′ Vinicius). A disposizione: Lunin, Altube, Asensio, Marcelo, Isco, Chust, Hugo Duro. Allenatore: Zidane

ARBITRO: Taylor

AMMONITI: Gagliardini, Sensi

ESPULSO: Vidal