Inter, nuovo vertice per il rinnovo di Perisic: si lavora all’offerta anti-Juve | OneFootball

Inter, nuovo vertice per il rinnovo di Perisic: si lavora all’offerta anti-Juve

Logo: CalcioInPillole

CalcioInPillole

La rivalità tra Inter e Juventus viaggia anche fuori dal campo. Se i nerazzurri sono riusciti a prendersi Calhanoglu dal Milan, i bianconeri vorrebbero arrivare ad Ivan Perisic, in scadenza di contratto questa estate e quindi pronto a lasciare i milanesi a parametro zero. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, al termine del campionato ci sarà un incontro con l’esterno croato per presentargli un’offerta ‘anti-Juve’, ovvero decisiva per farlo rimanere ancora all’Inter attraverso un rinnovo di contratto.

Inter, l’offerta per il rinnovo a Perisic: i dettagli

L’Inter proporrà a Ivan Perisic un rinnovo biennale legato a presenze ed obiettivi da raggiungere, con una base fissa di 4,5 milioni di euro e bonus fino a 1,5 che farebbero arrivare il totale a 6 milioni l’anno. La Juventus rimane in agguato, tra lunedì e martedì però ci sarà questo incontro per provare a convincere il 33enne alla permanenza. Arrivato dal Wolfsburg nel 2015, nel 2019 è stato ceduto in prestito al Bayern dove poi è tornato nelle scorse stagioni. In quella attuale ha realizzato 9 reti e fornito 6 assist, quindi l’Inter vorrebbe mantenerlo ancora con sé per dare il suo contributo anche in termini di esperienza dentro lo spogliatoio.

Su di lui – come detto – la Juventus, la quale offre di base già sei milioni di euro, cifra alla quale l’Inter arriverebbe con i bonus. La palla, quindi, passerà a Perisic, il quale dovrà scegliere se firmare il rinnovo oppure andare via dopo 253 presenze in nerazzurro. Uno dei bonus sarebbe proprio legato a questo: il raggiungimento del 70-75% di presenze totali stagionali.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator