Inter, il rimpianto Dybala è grosso: decisiva la volontà di Inzaghi | OneFootball

Icon: CalcioInPillole

CalcioInPillole

·3 ottobre 2022

Inter, il rimpianto Dybala è grosso: decisiva la volontà di Inzaghi

Immagine dell'articolo:Inter, il rimpianto Dybala è grosso: decisiva la volontà di Inzaghi

Paulo Dybala era promesso sposo dell’Inter. Forse stiamo parlando di una cosa risaputa da tempo, ma che ancora dopo tempo e dopo il gol del momentaneo pareggio della Joya a San Siro sabato fa male. L’argentino aveva avuto dei contatti con Beppe Marotta che avrebbe fatto carte false per portarlo all’Inter in estate a parametro zero con lo stesso giocatore che aveva dato tutta la disponibilità del caso. Poi qualcosa o meglio qualcuno bloccò tutto. Quel qualcuno sarebbe stato Simone Inzaghi.

Immagine dell'articolo:Inter, il rimpianto Dybala è grosso: decisiva la volontà di Inzaghi

(Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Inter e il no a Dybala: decisivo Inzaghi nella scelta

Il retroscena lo ha raccontato la redazione de La Gazzetta dello Sport che nell’edizione odierna spiega come sarebbero andate le cose nella scorsa estate. Dopo l’addio alla Juventus, Marotta fece subito un tentativo concreto per portare l’argentino all’Inter, volendo bruciare tutta la concorrenza. L’amministratore delegato chiese a Simone Inzaghi il lascia passare per l’operazione che doveva includere la cessione del Tucu Correa. Sarebbe stata proprio l’eventuale e possibile cessione dell’altro argentino ex Lazio a bloccare tutto, vista la volontà del tecnico che decise di voler ancora putare su Correa. Il benestare per l’operazione legata a Dybala era arrivato anche da Steven Zhang, ma secondo il quotidiano, Simone Inzaghi dunque si oppose.

Visualizza l' imprint del creator