Inter, conferenza stampa Conte: «Brozovic e Vecino vicini al recupero»

Calcionews24

Immagine dell'articolo: Inter, conferenza stampa Conte: «Brozovic e Vecino vicini al recupero»

Inter, domani la squadra di Antonio Conte sarà impegnata a San Siro contro il Brescia, fanalino di coda della classifica

Alla vigilia della gara contro il Brescia il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha parlato nella consueta conferenza stampa.

«C’è pochissimo tempo per preparare questa partita, sappiamo qual è l’obiettivo: giocare, fare una buona gara e ottenere i tre punti. E’ un mini torneo e abbiamo bisogno della vittoria. Sicuramente subire il pareggio contro il Sassuolo poteva essere una mazzata psicologica, abbiamo giocato contro una squadra in salute come il Parma e sono soddisfatto della reazione del secondo tempo. Il gol era evitabile, ma siamo stati bravi a restare in piedi sul ring, a vivere la partita e ottenere i tre punti contro una squadra che ha buoni valori».

RIMONTE NEL FINALE – «Giocando in maniera ravvicinata e a certe temperature le energie scarseggiano, specie alla fine. I cambi sono importanti, con 5 sostituzioni si può portare nuova energia e dare vitalità alla manovra. Più avanti andremo e più ne vedremo: ci saranno situazioni da ribaltare o che si possono ribaltare».

BRESCIA «Verranno a fare risultato, è inevitabile che essendo ultimi in classifica hanno bisogno di punti su ogni campo. Bisogna fare attenzione, ma noi siamo assetati di punti e abbiamo voglia di vincere».

CENTROCAMPO«Mancava anche Skriniar, ha 3 giornate di squalifica. Contro il Sassuolo non abbiamo rischiato Barella, sono situazioni nuove da affrontare con la testa e con grande fiducia, tutti sanno cosa fare ed è giusto che ci siano delle rotazioni. L’importante è cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambi, e che il risultato sia sempre una vittoria. Brozo e Vecino sono vicini ad un recupero abbastanza immediato, per Stefano Sensi ci vorrà più pazienza».