❌ Infermeria Serie A: ricaduta Gosens, ansia Belotti e stop lungo Pereyra | OneFootball

❌ Infermeria Serie A: ricaduta Gosens, ansia Belotti e stop lungo Pereyra

Logo: OneFootball

OneFootball

Redazione

Robin Gosens ha avuto una ricaduta e tornerà a disposizione nel 2022, svela Sky Sport.

L’esterno di Gasperini, out da inizio ottobre per una lesione alla coscia destra (rimediata contro lo Young Boys), ha svolto nel pomeriggio di lunedì la risonanza inizialmente prevista domenica.

Secondo Bergamoesport, inoltre, sono previsti nuovi approfondimenti diagnostici martedì: non è ancora possibile stabilire i tempi di recupero, entra nello specifico l’ANSA.

Solo i nuovi esami potranno quantificarli. Da altri due mesi al miracolo del rientro a dicembre, tutto resta appeso agli esiti dei controlli che andranno fatti nelle prossime ore.


TORINO, LE CONDIZIONI DI BELOTTI E SINGO

Situazione Belotti: martedì sarà il giorno decisivo per capire l’entità dell’infortunio muscolare e i tempi di recupero. Lunedì il Gallo ha cominciato le valutazioni strumentali, con Tuttosport che allarmava i tifosi granata di un possibile stop di 2/3 mesi a seguito di una lesione di secondo/terzo grado.

Trauma contusivo al ginocchio destro invece per Buongiorno e contusivo/distorsivo alla caviglia destra per Singo (che proverà a recuperare per l’Empoli).


PEREYRA, OPERAZIONE ALLA CLAVICOLA

Infortunio grave alla clavicola per il Tucu Pereyra contro il Genoa: l’argentino, riporta Udinese TV, “ha riportato una lussazione alla clavicola di alto grado. Mercoledì si sottoporrà ad intervento chirurgico“.

L’operazione arriverà mercoledì: si prevede un lungo stop, almeno due mesi. Informazioni più dettagliate ci saranno dopo l’intervento.