Infantino prepara la rivoluzione del calcio: playoff e calendario spezzettato

Logo: Calcionews24

Calcionews24

Immagine dell'articolo: Infantino prepara la rivoluzione del calcio: playoff e calendario spezzettato

Secondo Repubblica Gianni Infantino è pronto a rivoluzionare il calcio: dall’idea playoff al calendario suddiviso

Il tema che sta più a cuore a Gianni Infantino è il progressivo calo dell’interesse collettivo al calcio. La “colpa” è per il numero troppo alto di partite da giocare e delle formule poco attraenti dei vari tornei. Per il presidente della FIFA bisogna ridurre il numero delle partite e tratterà questo problema con le federazioni già prima dei Mondiali in Qatar.

Repubblica entra nei dettagli del piano che ha in mente Infantino per rivoluzionare il calcio. Il numero uno del calcio vorrebbe dei campionati stile playoff. Quindi tornei con un solo girone, senza andata-ritorno, al quale fa seguito una fase ad eliminazione diretta. Una formula che cancellerebbe il problema dei tornei decisi già a marzo.

Ma non è tutto perchè la FIFA starebbe pensando anche a suddividere il calendario in periodi riservati a una competizione. Ad esempio: un mese per le ferie dei calciatori, un mese e mezzo per Mondiali/Europei, cinque mesi per i campionati e il resto per play-off e coppe europee. Avanza un mese e mezzo, utile per le qualificazioni delle Nazionali. Chissà se l’idea di Infantino diventerà concreta o rimarrà solamente una delle tante ipotesi fatte per rendere meno “noioso” il calcio attuale.